Amatori Savona la spunta di misura su Roseto

Inizio di partita in cui Savona parte forte, come sempre la prima a scaldarsi è Pobozy, subito seguita da Salvestrini che piazza la tripla del +5 per le locali.

Attacchi piuttosto confusi invece per la squadra ospite, che prova ad imporre il suo ritmo rapido ed incalzante ma spesso si ritrova chiusa dalle maglie bianche della difesa. I primi cinque minuti di gioco scorrono senza grossi sussulti, da segnalare l’ottima vena offensiva di Kelly da una parte e Zanetti dall’altra. Nella seconda parte del parziale Roseto si piazza a zona e contiene meglio gli attacchi Biancorossi. Si va al primo mini-riposo sul 12-9.

Secondo quarto con Roseto molto più aggressiva a rimbalzo in attacco, ciò provoca un maggior numero di seconde chances alle abruzzesi che pareggiano con la tripla di Lombardo e con i liberi di De Marchi. Savona rischia di uscire dalla partita, il sorpasso delle Panthers si concretizza a metà del quarto, ma il capitano Sansalone con la tripla sistema subito le cose. La partita si fa più fisica e nervosa con il passare dei minuti ed entrambe le squadre fanno fatica a trovare il fondo della retina se non dalla lunetta. La tripla di Paleari manda tutti al riposo sul 28-25.

Esce molto bene dagli spogliatoi Savona che in un amen si ritrova sul +1° grazie alla tripla di Salvestrini e al contropiede di Ceccardi. La difesa delle Pappagalline si fa più aggressiva e per Roseto il tiro da tre punti diventa l’opzione principale. Kelly, Micovic e Mitreva ridanno respiro e fiducia alla squadra ospite verso la metà del periodo. L’Amatori con l’avanzare dei minuti riesce a mantenere parte punti di vantaggio accumulati all’inizio e così il terzo quarto finisce sul 42-36.

Ultimo quarto che inizia bene per le ragazze di coach Romano, che riescono a risalire fino al -1, ancora una volta Sansalone piazza la tripla che rimette in partita le sue. Pobozy, non al meglio dopo la storta rimediata a inizio terzo periodo, va a segno dalla lunetta e così fanno anche Lombardo e Paleari. Si va avanti così ad un punto alla volta per diversi minuti; la possibile svolta della partita è il gioco da 4 punti di Giulia Picasso che dopo aver realizzato la tripla dall’angolo va anche a realizzare il libero supplementare. Roseto però non demorde e risponde con 4 punti di De Marchi e la tripla di Mitreva da distanza siderale.

Si entra nell’ultimo minuto sul +2 Savona ma a 30 secondi dalla fine succede di tutto: Kelly manda a bersaglio la tripla del +1 Roseto e Sansalone chiude la partita con il canestro da tre punti che fissa il risultato finale sul 60-58.

Tabellini:

Amatori Savona: Ceccardi 2, Vivalda 1, Salvestrini 8, Gorini ne, Poletti ne, Lo Re ne, Sansalone 12, Picasso 6, Paleari 10, Leonardini, Pobozy 12, Zanetti 9. All Dagliano Ass Cacace, Colandrea, Faranna.

Panthers Roseto: Micovic 4, Dell’Olio ne, Lombardo 5, De Santis ne, Mitreva 10, De Marchi 15, Azzola, Schena 2, Kelly 20, Ceccanti 2, Manfrè. All Romano.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.