La Bper RN Savona agli ottavi di Champions League

La BPER Rari Nantes Savona ha vinto, poco fa, con il ZV De Zaan (Olanda), nella piscina “Kibitzenau” di Strasburgo (Francia), l’incontro valevole per la 3^ ed ultima giornata dei Qualification Round II della Len Euro Cup 2022/2023. 14 a 10 è stato il risultato finale della partita in favore dei biancorossi. Un match mai in discussione che i savonesi hanno sempre condotto  con un congruo margine di vantaggio. E a seguito della vittoria del Partizan sullo Strasburgo per  12 a 9 nell’incontro che ha concluso il gruppo “B”, la Bper Rari Nantes Savona conclude il girone al primo posto con 7 punti, mentre al secondo posto si classifica il Partizan Belgrado con 6 punti. Entrambe le squadre accedono così agli Ottavi di Finale che si disputeranno, con incontri di andata e ritorno, il 30 novembre ed il 14 dicembre.

BPER R.N. SAVONA – ZV DE ZAAN              14 – 10

Parziali (5 – 2) (5 – 4) (2 – 2) (2 – 2)

TABELLINO

Formazioni

BPER R.N. SAVONA:  Nicosia, Rocchi, Patchaliev 1, Giovanetti, Panerai, Rizzo 4 (di cui 1 su rigore), Urbinati 3, Bruni 1, Campopiano 1, Guidi 2, Durdic 1, Lanzoni 1, Da Rold.

Allenatore  Alberto Angelini.

ZV DE ZAAN:  Huijsmans, Rempt, Van Den Dobbelsteen, Struijk Van Den 1, Brant Jes 1, Meijn 1, Katelaars T., Corver 3, Van Der Strujjk 1, Janssen 3,  Katelaars D., Lucas, De Jong.

Allenatore

 

Arbitri: Jaume Teixido (Spagna) e Luis Alves (Portogallo).

Condividi