Esordio sfortunato per il Park in A2 Femminile

Le ragazze del Park Tennis Club hanno esordito sui campi di Via Zara nel Girone 1. Sfida equilibrata e difficile contro il CT Bologna. Senza Magali Kempen e Anita Bertoloni, Giorgia Buchanan ha “recuperato” Cristiana Ferrando e schierato Costanza Traversi e la giovane Lucrezia Musetti.

[Gara difficile per la Traversi, superata dalla forte Zucchini in due set (6/0 6/2). Stoica la Ferrando che è rientrata da un lungo infortunio e ha superati dopo una lunga battaglia la Urgesi in tre set (7/6 4/6 6/2). Gara in salita per la Musetti contro la più esperta Ruggeri che ha vinto in due set (6/1 6/2).

Il doppio ha visto sfidarsi Ferrando-Musetti contro Zucchini-Urgesi. Equilibrio nel primo set fino al 4-4 poi Bologna piazza la zampata (6/4) e nel secondo parziale la Ferrando accusa la fatica e le ospiti si impongono 6/1. Buona comunque la prova della Musetti che dimostra di poter giocare a questo livello pur giovanissima.

Le gialloblu cadono 1-3 contro una ottima squadra. Adesso la testa è già rivolta a domenica 30 ottobre quando a Genova arriverà il CUS Catania.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.