RunRivieraRun Half Marathon: la carica dei 1000

La prova, disegnata sul percorso che collega Varigotti a Marina di Loano attraverso i passaggi per Finale Ligure, Borgo Verezzi, Pietra Ligure, si è guadagnata negli anni la fama di corsa estremamente veloce e adattissima a ottenere il proprio miglior tempo, soprattutto se la brezza marina (il percorso costeggia per la quasi totalità il lungomare) sarà a favore del senso di gara.

La RunRivieraRun rappresenta un evento molto atteso da atleti italiani ed internazionali. Tra gli altri, quest’anno correranno anche gli atleti francesi di Saint-Victoret, che firmeranno il gemellaggio con la Città di Finale Ligure.

Inoltre, saranno presenti, come ogni anno, gli atleti sulle carrozzine spinti dai loro amici spingitori e un atleta su una handbike.

Il 2022 vedrà anche la presenza delle Pink Ambassador, un gruppo di 20 atlete ex pazienti oncologiche, allenate da Fabio Caldiroli che, dopo essere guarite dalla malattia, hanno dimostrato coraggio e determinazione nell’affrontare l’allenamento che le ha portate a correre. Questo gruppo di grandi atlete correrà la RunRivieraRun in preparazione della Maratona di New York del prossimo novembre.

Non mancheranno i nomi importanti, come da tradizione per la classica ligure e si profila una grande sfida in campo femminile che potrebbe portare al nuovo record della corsa, in possesso della kenyana Ruth Chebitok in 1h13’55”.

Lo scorso anno la sua connazionale Teresiah Kwamboka Omosa ci era andata vicino aggiudicandosi la gara in 1h14’21” e quest’anno vuole riprovarci, forte della straordinaria prestazione di domenica scorsa a Cremona in 1h11’25”. A sfidarla l’altra kenyana Ronah Nyaboke Nyabochoa, che è reduce dal successo nella Varese City Run di due settimane fa in 1h16’25”.

In campo maschile spiccano  Wanyoike Peter Ndung’u, Kenia, primato personale sulla mezza in 1.02.28 e Bukuru Leonce del Burundi primato personale di 1.03.46 ai recenti Campionati Italiani di Pisa e Amos Kipkemboi Bett, tutti impegnati a scendere sotto il tempo stabilito nel 2016 da Ezekiel Kiprotich Meli in 1h02’52”.

Si partirà domenica alle ore 9:30 da Varigotti, località Malpasso nella Baia dei Saraceni, per la mezza inserita nel Grand Prix Liguria Running. Le iscrizioni sono aperte fino a sabato 22 ottobre alle ore 19.00 e gli atleti potranno iscriversi direttamente presso il Village RunRivieraRun allestito presso la Marina di Loano.  Insieme alla mezza competitiva partirà anche la staffetta, con passaggio del testimone all’altezza dell’8° km a Finalborgo, che sarà teatro anche dell’arrivo della non competitiva.

Il Villaggio RunRivieraRun sarà allestito, presso la Marina di Loano, sabato 22 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 19.00 e domenica 23 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 14.00.

Le premiazioni si svolgeranno presso la Marina di Loano, in zona arrivo dalle ore 12.00 di domenica 23 ottobre.

Questo evento è possibile grazie all’appoggio fondamentale dei 4 comuni interessati dalla corsa (Finale Ligure, Borgo Verezzi, Pietra Ligure e Loano) e le loro Polizie Locali, della Regione Liguria, della Provincia di Savona, della Questura, della Prefettura, della Marina di Loano, della Fondazione De Mari, delle Associazioni di Volontariato: AIB, Ass. Carabinieri, Ass. Alpini, Croce Bianca di Finale Ligure e Borgio, Croce Verde di Pietra Ligure, Croce Rossa di Loano, Pietra Soccorso,  l’Auser di Pietra Ligure, i Masci di Finale Ligure e tutti i volontari “Angels ASD RunRivieraRun, che da anni coccolano gli atleti di tutto il mondo.

Si ringraziano: Noberasco, Ultimate, UPASV, Tapporosso, Weleda, Bagni Lido, Giovannacci Caffè, Farmacia Centrale e Finadri di Pietra Ligure, Bar Centrale di Finalborgo, Bagni Bar Giardino di Pietra Ligure, Palestra Firpo di Finale Ligure, Asd Maremontana e Alpini di Borgio Verezzi.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.