Mondiali Beach Sprint: Garibaldi-Ramella si fermano ai quarti di finale

Dal Coastal Rowing al Beach Sprint. In Galles la Liguria remiera continua a esser protagonista, in questo caso con i cugini Alice Ramella e Federico Garibaldi della Canottieri Santo Stefano al Mare.

Si ferma ai quarti di finale la corsa iridata del doppio Senior misto di Federico Garibaldi e Alice Ramella (SC Santo Stefano). Garibaldi parte forte sulla spiaggia nello sprint verso la barca, ma in acqua il Canada si mostra più abile nel gestire le folate di vento e le onde che imperversano sullo specchio acqueo gallese, arrivando dunque primo sul pulsante al traguardo e regalandosi le semifinali, mentre una buona Italia, combattiva sin dalle prime battute, resta fuori dai due turni finali che valgono le medaglie.

Nel singolo Senior femminile è agli ottavi che si interrompe la corsa mondiale di Alice Ramella. Opposta alla Repubblica Ceca, la giovane azzurra non sbaglia quasi nulla né negli sprint sulla sabbia né in acqua, ma non riesce ad avere la meglio sull’avversaria ceca, che va ai quarti di finale mentre l’Italia saluta in questa specialità le World Rowing Beach Sprint Finals.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.