Kevin Liguori vince il Campionato Italiano Sprint Series, che sfide con papà Vinicio!

Sul circuito umbro si è disputato ieri l’ultimo dei 5 Round del campionato italiano Sprint Series, campionato che vede protagoniste le piccole Renault Twingo Cup, guidate, tra gli altri, da Kevin e Vinicio Liguori.
I 2 sanremesi si sono preparati per affrontare la sessione di Prove Libere 1, venerdì, riaffrontando così il circuito di Magione per la seconda volta quest’anno, dopo il secondo round andato in scena nel mese di Maggio.
Buone le sensazioni, anche nelle Libere 2 di sabato mattina.
Le qualifiche han visto Kevin siglare un fantastico 1.36:800, prendendosi la Pole Position, staccando di ben mezzo secondo il resto del gruppo, mentre Vinicio ha firmato l’ottavo tempo.

Una gara più emozionante dell’altra

Gara 1 ha visto prendere da subito il comando da parte di un fenomenale Matteo Pala, autore di una partenza stratosferica, innescando così una lotta all’ultimo sorpasso con Kevin, unico inseguitore del veterano pilota Torinese.
Una grandissima battaglia ha visto protagonisti i 2 piloti, sfruttando ogni millimetro del circuito per guadagnare anche quella piccolezza da usare per agguantare la prima posizione. Tra i vari scambi di posizione, e sotto a un pubblico, accorso durante la gara, per seguire l’entusiasmante duello, la bandiera a scacchi sventola per Matteo Pala, che riesce a tenere dietro il Sanremese classe ‘97.

Vinicio purtroppo deve fare i conti con un setup del motore poco competitivo, dovendosi quindi accontentare della sesta posizione.
Gara 2 vede l’inversione delle prime 6 posizioni, trovando quindi Vinicio Liguori come partente dalla prima posizione, mentre Kevin scatta dalla quinta.
Una grande partenza, e primo giro, del duo Liguori, li vede, al primo passaggio sul traguardo, al primo e secondo posto, in fuga dal gruppo.
Nonostante siano padre e figlio non mancano le scintille, causate da un bella battaglia tutta in famiglia, che però fanno riavvicinare il gruppo, soprattutto Pala, in risalita dopo essere rimasto nel gruppo inseguitore.
Il motore di Vinicio inizia a cedere, perdendo metri nei confronti di Kevin, venendo superato poi da Pala.
La storia si ripete, Kevin Liguori e Matteo Pala.
La safety car, causata da una vettura incidentata, annulla il distacco del Torinese al sanremese, facendo quindi trovare i 2 attaccati alla ripresa della gara.
Pala passa primo, ma Kevin non molla il passo e rimane attaccato.
All’ultimo giro, Kevin riesce a realizzare un fantastico incrocio di traiettorie, posizionandosi primo all’ingresso del rettilineo lungo. La scia porta Pala ad affiancare Kevin, alla fine del dritto, che con una feroce frenata riesce a mantenere la prima posizione, che riuscirà a portare fino sotto la bandiera a scacchi!

La gioia di Kevin, orgoglio di Vinicio

Pala purtroppo si ritrova in quarta posizione, causa un leggero contatto con Kevin al fondo del dritto lungo, che strappa il paraurti posteriore del sanremese, finendo sul muso del pilota torinese, costretto a rallentare nelle ultime 2 curve.
Che gran gara! – dice Kevinsono state una più bella dell’altra. Pala aveva qualcosina di più, ma dopo gara 1 ho studiato bene dove potevo difendermi in caso fossi riuscito a riagguantare la prima posizione. All’ultimo giro ho fatto l’impossibile, e mi ha premiato. Mi dispiace per Pala che non abbia finito secondo causa il contratto che mi ha strappato il paraurti. Ci siamo scannati ma c’è grande rispetto. – continua il sanremese – Con questa il campionato è ufficialmente vinto, sono molto contento. Di 10 gare ne ho vinte 6, non male!”

Vinicio Liguori si deve accontentare della sesta piazza, difesa con i denti, causa la vettura poco competitiva nella parte finale di gara, che non gli ha permesso di rimanere sul podio, come ha dimostrato di meritare nella prime tornate di gara.

Ora per i Sanremesi il campionato si chiude qui, ma questo non vuol dire che per quest’anno non li vedremo più a gareggiare, anzi, saranno impegnati nella “Twingo Endurance Cup” di Rijeka, gara di 4H nel circuito Croato, con vetture formate da equipaggi da 4 piloti, il 19 Novembre!

Poi li aspetterà il Gala di fine anno, targato Formula X italian Series, organizzatore del campionato, per la premiazione finale dello stesso.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.