Volley Academy Manu Benelli arriva in Liguria

La grande Manù Benelli porta in giro per l’Italia la sua Academy che ha sede a Marina di Ravenna. E in Liguria arriva grazie a un’altra grande azzurra, Ornella Marchese, e alla sua Scuola di pallavolo Carasco.


Da diversi anni Manù Benelli lavora in diverse regioni italiane e da quest’anno (dopo il clinic di maggio 2021) ha deciso con piacere di arrivare in Liguria con la sua scuola. Saranno 10 le lezioni dedicate a tutti i ruoli e agli allenatori del nostro territorio che desiderano approfondire le loro conoscenze tecniche.

“La Scuola di pallavolo Carasco e il CSI Chiavari sono onorati di ospitare nel Palazzetto di Carasco questo evento e siamo certi di dare a molte persone una bellissima opportunità di crescita pallavolistica e non solo”, sottolinea Ornella Marchese. “Lavorare con Manù Benelli e il suo staff sicuramente non è una esperienza che si può fare tutti i giorni!”.

Il progetto si svilupperà tra il mese di ottobre e il mese di aprile. Si parte domenica prossima 23 ottobre. Le altre tappe: 6 e 20 novembre, 4 dicembre, 22 gennaio, 5 e 19 febbraio, 12 e 19 marzo. Ultima giornata il 2 aprile. Nelle vacanze natalizie, poi, ci sarà un Winter Camp Volley Evolution residenziale che coinvolgerà atlete e atleti da fuori regione.

Considerata la più titolata giocatrice di pallavolo della storia italiana, Manù Benelli inizia la sua carriera di palleggiatrice nell’Olimpia Ravenna, formazione della sua città natale: con la squadra romagnola è protagonista della storica serie di undici scudetti consecutivi (dal 1980-81 al 1990-91), conquistando inoltre sei Coppe Italia, un Mondiale per Club e due Coppe dei Campioni (1987-88 e 1991-92). Nel 1995 lascia Ravenna approdando alla Roma, in Serie A2, tornando tuttavia nel massimo campionato italiano già nella stagione successiva, ingaggiata da Reggio Emilia, dove contribuisce alla vittoria della Coppa CEV 1997-98 e a raggiungere la finale scudetto l’anno successivo. Dopo un triennio in terra emiliana fa rientro a Ravenna dove conclude la propria carriera da atleta professionistica al termine del campionato 1999-00.

Dopo un anno di nazionale juniores 1979, esordisce nella nazionale italiana maggiore nel 1981, diventandone poi capitana; nel 1989 vince la medaglia di bronzo agli Europei. Con la maglia azzurra scende in campo complessivamente 325 volte, che fanno di lei la quinta giocatrice per numero di presenze in nazionale. Nel 1991 fa parte della rappresentativa “il resto del mondo” nei 2 incontri celebrativi (Roma e Barcellona) contro la nazionale russa campione del mondo in carica. Il 25 marzo 2019 entra nella hall of fame della pallavolo italiana, con una cerimonia ufficiale nel salone d’onore del CONI.

Nel campionato 2000-01 passa nello staff tecnico della stessa Olimpia Ravenna, nel ruolo di vice di Marco Bonitta, prendendone il posto da primo allenatore nella stagione successiva. Nel corso dell’annata 2002-03 prende il posto di Paolo Collavini sulla panchina della Roma, in Serie A2, categoria dove rimane per un biennio prima di passare, nel campionato 2004-05, al San Giorgio Sassuolo. Torna nel massimo campionato italiano nella stagione 2005-06, ingaggiata dal Vicenza, restando alla guida della formazione berica per tre campionati, quindi viene ingaggiata dal Cesena. Poi Forlì. Nel 2010 ottiene la qualifica di docente federale nazionale. Dal 2012 al maggio 2014 viene ingaggiata dal Vero Volley Monza, per il quale ha guidato come prima allenatrice la Serie B2, l’Under-18 e l’Under-16 femminile, e il volley S3.

Il 23 giugno 2014 fonda, con alcune amiche, la ASD Volley Academy Manù Benelli, la prima scuola in Europa dedicata ai palleggiatori. Nel 2018 ottiene la qualifica di docente federale Smart Coach. Nel 2019 ottiene la qualifica di docente federale sitting volley. Dal 2000 è vice presidente di ASSIST – Associazione diritti per gli atleti. Dal 2018 membro del consiglio direttivo della “fondazione Decathlon Italia”. Dal 2020 fonda insieme ad altri 3 soci la Volley Evolution che si occupa di clinic e scuole specializzate sui ruoli della pallavolo.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.