Sant’Eusebio: restyling del manto erboso e messa in sicurezza

Approvato dalla giunta comunale, su proposta dell’assessore allo Sport e impianti sportivi Alessandra Bianchi e dal vicesindaco Pietro Piciocchi, il progetto definitivo esecutivo di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza dell’impianto sportivo Sant’Eusebio, in via superiore Rocche di Bavari, di proprietà del Comune di Genova.
«Si tratta di un intervento molto importante che comprende anche la sostituzione del manto erboso artificiale con uno innovativo di ultima generazione – spiega l’assessore Bianchi – il progetto rientra nell’accordo di programma sottoscritto con la Lega nazionale dilettanti per la manutenzione straordinaria degli impianti. Il campo da calcio sarà quindi completamente rinnovato, andando a sanare gli attuali deficit sul fondo che oggi presenta avvallamenti e distacchi del manto, e sarà fruibile per un’ampia platea di sportivi, gare ufficiali e attività di scuola calcio. La collaborazione con il Comitato regionale Liguria della Figc LND è fondamentale per efficientare i nostri impianti facendo squadra, in partnership pubblico-privato, con i gestori delle strutture».

L’intervento ammonta a 430.000 euro di cui 380.000 da parte del Comune di Genova e 50.000 euro della società concessionaria della gestione SSD Centro Polivalente Sant’Eusebio che potrà fruire di un prolungamento dell’affidamento.

Nell’ambito dell’Accordo di programma con il Comitato regionale Liguria della Figc LND, sono già sei gli impianti che sono stati oggetto di intervento di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza dal 2019 a oggi: il campo sportivo Boero, il Ligorna e lo Strinati in Valbisagno, il Ferrando-Baciccia di Pra’, il Ceravolo al Lagaccio e il Sanguineti a Quarto.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.