The Ocean Race: il “Grand Finale” di Genova protagonista alla Barcolana

Dopo i numerosi eventi al Salone Nautico di Genova, The Ocean Race approda alla Barcolana di Trieste. Lo staff di “Genova The Grand Finale” incontra amanti della vela ed equipaggi della più grande regata al mondo (più di 1500 iscritti) nello stand allestito a Trieste.

Tante sinergie e collaborazioni per promuovere il giro del mondo a vela in equipaggio che partirà il 15 gennaio prossimo da Alicante e arriverà per la prima volta nella storia in Italia, proprio a Genova, dal 24 giugno al 2 luglio 2023.

La bandiera di “Genova The Grand Finale” è stata donata a due grandi campionesse della Fiv, Alessandra Sensini e Caterina Banti, grazie alla collaborazione del presidente Francesco Ettorre in occasione della premiazione delle Scuole Vela italiane. Nella giornata di oggi è attesa allo stand The Ocean Race Genova una delle protagoniste della prossima edizione, Francesca Clapcich.

 

Nella Barcolana di domani il vessillo di “Genova The Grand Finale” sarà issato a bordo di due barche: la leggenda New Zeland Endeavour, ospite a Genova nel giugno scorso in occasione del “meno un anno” all’arrivo di The Ocean Race, e il Figaro Beneteau 3, griffato Tor Genova sia nella randa che sullo scafo, protagonista dell’ultimo Marina Militare Nastro Rosa Tour.

Non solo. Tutti gli equipaggi potranno ritirare allo stand The Ocean Race la bandiera di Genova The Grand Finale. A loro è stato formalizzato anche l’invito a partecipare alla grande festa per l’arrivo delle barche a Genova nell’Ocean Live Park, dal 24 giugno al 2 luglio.

In primo piano, in queste giornate, anche il tema della sostenibilità. Al Barcolana Sea Summit è stato proiettato il video prodotto da The Ocean Race mentre allo stand di Genova i volontari del “Porto dei Piccoli” hanno proposto attività ludico-didattiche. L’Associazione porta la cultura del mare a bambini malati e accompagnerà a bordo della barca a vela MAXI 100 di Furio Benussi un gruppo di piccoli pazienti dell’ospedale pediatrico Burlo Garofolo di Trieste. Obiettivo primario è sensibilizzare sull’inquinamento delle acque del mare e sulla tutela di ogni ecosistema. Temi in primo piano nel Genova Process e che porteranno nei prossimi mesi a una intensa collaborazione tra Genova The Grand Finale e l’associazione fondata da Gloria Camurati Leonardi.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.