Bitta Team di Genova campione d’Italia

Storica giornata ieri a Jesolo per la Federazione Calcistica di Seborga. Dopo otto anni di attività è infatti arrivato il primo titolo nazionale italiano assoluto mai ottenuto da una squadra in rappresentanza della FCPS.

A regalare questa grande gioia sportiva al Principato è stato il settore FootGolf grazie al club partner del Bitta Team di Genova e nella fattispecie a Edoardo Bosio che si è laureato campione italiano individuale della Federazione AIFG (Associazione Italiana FootGolf) con un cammino dal sapore epico.

Dopo aver colto un secondo ed un terzo posto nelle prime cinque prove Bosio si era infatti presentato alle ultime due tappe di Vigevano e Jesolo all’interno di un folto gruppo di inseguitori con un consistente ritardo in classifica rispetto a Iacopo Chiavacci (FootGolf Pisa) che fino a quel momento aveva dominato la generale. Lo straordinario terzo posto di Vigevano aveva quindi portato Bosio nelle posizioni di vertice a soli 10 punti da Chiavacci e a 2 punti da Stefano Antonini del FootGolf Vetralla inseritosi nel frattempo al secondo posto. Il capolavoro finale è arrivato quindi a Jesolo con Bosio impegnato nelle 18 buche del percorso veneto inserito nell’ultimo gruppo in gara in compagnia dei suoi diretti rivali e con l’obbligo di fare meglio di loro almeno di un colpo per poterli superare entrambi in classifica. Una prova di grande intensità emotiva che vedeva subito l’atleta del Bitta Team prendere un leggero vantaggio su Chiavacci giocandosela sul filo del rasoio con Antonini che a cavallo di metà gara si portava in vantaggio di due colpi. Il capolavoro di Bosio arrivava così nelle sei buche finali in cui, piazzando una sensazionale serie di birdie, rimontava e superava Antonini per chiudere così addirittura al terzo posto di giornata con tre colpi di vantaggio sullo stesso Antonini e quattro su Chiavacci che andavano a prendersi rispettivamente il secondo ed il terzo posto della classifica generale lasciando fuori dal podio il fuoriclasse Andrea Piscopo, pluricampione uscente ex Lazio da quest’anno al Fiuggi FootGolf.

La giornata d’oro del Bitta FootGolf Team si completava con il secondo posto assoluto a squadre, proprio dietro alla corazzata Fiuggi, con il terzo posto nella classifica Over 45 di Ennio Singia ed il terzo posto nella categoria femminile con Selvaggia Palombini ancora condizionata da una stagione sfortunata contraddistinta dalle assenze forzate che le impediscono ormai da tre anni di conquistare un titolo che sarebbe con grande probabilità sempre suo. I complimenti al Bitta Team e al neo campione Edoardo Bosio sono così arrivati dalla Federazione Calcistica di Seborga per mezzo del Presidente Claudio Gazzano e del DS Matteo Bianchini: “Siamo davvero felici per questo primo titolo italiano assoluto mai ottenuto da una squadra legata alla FCPS e ancora più contenti che sia arrivato da Edoardo Bosio e dagli amici del Bitta FootGolf Team, un gruppo fantastico che da due anni porta alto il nome di Seborga in questa bellissima disciplina”.

Proprio un anno fa di questi tempi la FCPS festeggiava il titolo italiano interregionale Nord-Ovest a squadre del Bitta e il primo titolo nazionale con la Taggese Pallapugno vincitrice del campionato di serie C2. “Adesso – proseguono i dirigenti –  è arrivato questo primo campionato italiano assoluto che è il coronamento di otto anni in cui tutti i settori sportivi della Federazione si sono sviluppati ottenendo splendidi risultati sia con le nostre squadre nazionali e Pro Seborga sia con tutti i fantastici team partner Bitta, Taggese Pallapugno, Airole FC e Moto GP Calcio a 7. La gara di ieri è stata strepitosa, Edoardo ha dimostrato ancora una volta di essere un grande campione mantenendo concentrazione e sangue freddo anche nei momenti difficili per poi chiudere in modo straordinario conquistando un titolo che rimarrà nella storia anche perché interrompe la striscia vincente di un fuoriclasse del calibro di Andrea Piscopo. I nostri complimenti anche ai grandissimi Stefano Antonini e Iacopo Chiavacci per il podio ottenuto e a tutti i partecipanti di questo bellissimo campionato italiano che ha come sempre dato la possibilità di giocare in luoghi fantastici. Ringraziamo di cuore il Team Bitta e il Presidente Luca Taliercio a cui facciamo i complimenti anche per il secondo posto nella classifica a squadre augurandoci che dopo il titolo 2021 il club possa fare il bis nel campionato interregionale Nord Ovest 2022 che vedrà le sue ultime prove proprio in questo mese di ottobre”.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.