Trofeo Coni: la vittoria della I-Zona sul lago Trasimeno

Il Trofeo Coni sorride, ancora una volta, alla I-Zona. Le gare si sono svolte presso il club velico Castiglionese sul lago Trasimeno e la Liguria può alzare le braccia al cielo dopo la competizione festeggiando uno  straordinario primo posto. La squadra ligure era composta da Edoardo Pastorino e Filippo Beoldo del Circolo Velico Vernazzolesi, Pietro Pellegrino e Ettore Trillo dello Yacht Club Italiano accompagnati dal tecnico Alessandro Vercellino. 

L’obiettivo primario dell’evento è quello di far fare ai ragazzi l’esperienza della competizione, facendogli acquisire sicurezza in se stessi e abituandoli a vivere la gara in maniera sana preparandoli a quelle che potranno essere le possibili sfide olimpiche future.

Il progetto si rivela un contenitore per l’attività di sperimentazione delle Federazioni Sportive Nazionali con squadre miste e innovative formule di gioco. Il risultato di ogni disciplina porta in dote nella classifica generale il punteggio di squadra, quindi la somma dei risultati individuali ottenuti in tutte le specialità di ogni sport.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.