I risultati della prima prova della 54ª edizione della Coppa Dallorso

Ieri si è svolta sul percorso Chiavari / Porto Venere la prima prova della 54° edizione della Coppa Dallorso (Classi ORC e IRC) e della 34° edizione del Trofeo Nicola Dallorso (Classe Crociera). Davvero notevole il numero dei partecipanti: ben 66 imbarcazioni dai 7 ai 19 metri preiscritte e 54 al via; qualcuno ha dovuto rinunciare alla regata a causa del maltempo e del mare agitato dei giorni scorsi, che ha impedito i trasferimenti dai porti più lontani.

Il percorso Chiavari/PortoVenere è stato caratterizzato da tempo sereno, mare calmo con onda lunga e vento in rotazione a destra fino a portarsi a 240 gradi, di intensità dai 7 ai 9 nodi.

Nel tardo pomeriggio, in banchina, dopo le fatiche della prima giornata di regata, si è tenuta a premiazione dei vincitori di giornata in tempo reale, alla presenza delle autorità comunali di Porto Venere.

Prima imbarcazione ad arrivare in tempo reale a PortoVenere TURBODEN SAILING TEAM CANDELLUVA, Vismara 47 RC di Paolo Francesco Bertuzzi dell’Associazione Nautica Sebina, che ha coperto le 28 miglia di percorso in 6 ore, 4 minuti e 14 secondi.

Ecco i vincitori di giornata in tempo reale:

Raggruppamento Jeanneau: LA CUCCIOLA di Marco Tafi (CN Marina Genova Aeroporto)

Classe Crociera: EMOTIONS di  Francesco Torio Guerci (Reale Yacht Club Savoia)

Classe IRC: CANDELLUVA TUROBDEN SAILING TEAM  di  Paolo Francesco Bertuzzi (ANS Sebina)

Classe ORC: MISTRAL GAGNANT di Marco Emanuele Ferrero (CN Lavagna).

In tempo compensato per la Classe ORC si è aggiudicato la prima posizione CAPITANI CORAGGIOSI di Federico Felcini e Guido Santoro (Yacht Club Chiavari), mentre per la Classe IRC e la Classe Crociera si sono confermati vincitori i primi arrivati in tempo reale.

Oggi, alle ore 8.00, al via la regata di ritorno PortoVenere/Chiavari.

Condividi