Alberto Bona: “Noi navigatori oceanici testimoni dei cambiamenti climatici”

Condividi

Il navigatore solitario Alberto Bona parla di vela oceanica in un momento speciale per Genova, destinazione della prossima The Ocean Race. “Nel mio caso una volta partiti bisogna cavarcela da sola ma è molto interessante costruire tutto da zero, a cominciare dalla barca, e il lavoro a terra è fondamentale”.

 

Condividi

Articoli correlati

Regate e veleggiate in Liguria: i prossimi appuntamenti in programma

La Primazona FIV ha comunicato i prossimi appuntamenti con...

420&470 The Carnival Race: Francia e Slovacchia in festa a Sanremo, bene anche il CVV

Grande successo per la decima edizione della 420&470 The...

Venerdì la I-Zona FIV premia le sue eccellenze

Venerdì prossimo, a partire dalle 18 presso la Casa...

Genova Sailing Week e Coppa dei Campioni dal 29 al 31 marzo

Dal 29 al 31 marzo, si terrà la quarta...

Kitesurf: bronzo per Maggie Pescetto alle Canarie

Buone notizie dalla Kite Foil International Open Cup: Maggie...

Successo per il corso Sicurezza OSR World Sailing

Si è concluso oggi il corso Sicurezza OSR World...