Conclusa la 23a edizione di Vele d’Epoca

La tradizionale Grande Parata degli equipaggi chiude la 23esima edizione delle Vele d’Epoca di Imperia e rilancia all’edizione 2023 con delle grandi novità!

Con la lunga linea di fila formata per la parata di questa mattina, la flotta delle 45 barche delle Vele d’Epoca di Imperia ha reso omaggio alla città e dato l’arrivederci alla prossima edizione.

Indiscutibile il successo dell’evento, che ha visto la consueta partecipazione corale di tutti: dagli equipaggi, ai cittadini passando per il grande staff mobilitato per l’occasione. Reduci dalla serata impreziosita dai fuochi artificiali, gli equipaggi hanno lasciato le banchine della Calata Anselmi per il terzo e ultimo giorno di regata.

In mare la giornata finale è stata benedetta da condizioni perfette, con una brezza stesa da levante tra i 9 e i 12 nodi e un mare quasi calmo rispetto ai giorni precedenti. Se la parata è stata all’insegna dell’eleganza, una volta issate le vele, le bellissime barche d’epoca hanno dato prova di grande agonismo con una lotta serrata dalla linea di partenza sino a quella d’arrivo.

Al Sindaco di Imperia Claudio Scajola, il compito di ringraziare i regatanti e appassionati accorsi alla premiazione che si è tenuta questo pomeriggio alle 17:30. Il Sindaco ha sottolineato la determinazione del Comune di Imperia, nel voler continuare valorizzare un evento ormai punto di riferimento delle vele classiche del Mediterraneo. A conclusione della cerimonia, sono state comunicate le date dell’appuntamento per la prossima edizione: dal 7 al 10 settembre 2023 le Vele d’Epoca, che proseguono poi dall’11 al 13 settembre con il Trofeo di Imperia riservato agli 8 Metri S.I. (con l’Italia che sarà sede del mondiale di Classe) e prosegue poi con la terza novità che collega così Imperia a Cannes con una regata di trasferimento che partirà il 15 settembre.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.