Italia-Sudafrica: aperta la vendita dei biglietti per il match di sabato 19 novembre

Il Ferraris di Genova prima del match di rugby tra Italia e Argentina
Il Ferraris di Genova prima del match di rugby tra Italia e Argentina

La Federazione Italiana Rugby ha ufficializzato i prezzi e le modalità di acquisto per le Autumn Nations Series, il trittico di appuntamenti autunnali che vedrà l’Italia di Kieran Crowley confrontarsi con le super potenze dell’Emisfero Sud, inaugurando la lunga stagione 2022/23 che culminerà nella Rugby World Cup “Francia 2023” del prossimo settembre.

Gli Azzurri torneranno di fronte al pubblico di casa sabato 5 novembre al Plebiscito di Padova contro Samoa, sfideranno i Wallabies australiani al “Franchi” di Firenze sabato 12 novembre e chiuderanno ricevendo a Genova sabato 19 novembre i Campioni del Mondo in carica del Sudafrica al Ferraris.

Per il pubblico azzurro, biglietti a partire da 10€ e mai superiori ai 40€ in ciascuna delle tre sedi di gara, con ticketing aperto a partire da giovedì 8 settembre su sport.ticketone.it, il portale di riferimento per la biglietteria dell’Italrugby: in vista del Guinness Sei Nazioni 2023, un’opportunità per tutti i fans del rugby italiano di vivere di persona, sugli spalti, le emozioni e l’atmosfera unici del grande rugby internazionale e di far sentire al gruppo guidato dal CT Crowley e da capitan Michele Lamaro tutto il calore e l’entusiasmo per una squadra giovane e proiettata verso una stagione che segnerà nuove opportunità di crescita.

Padova, Firenze e Genova vantano con l’azzurro una lunga consuetudine, con la Città del Santo che riabbraccia l’Italrugby per la quindicesima volta – la prima contro Samoa, ultimo scontro diretto ad Ascoli nel 2014, vittoria italiana per 24-13 – mentre a Firenze la Nazionale torna per la settima volta in appena dieci anni.

Il prato del “Franchi” ha regalato all’Italia ed al suo pubblico alcune giornate storiche – il successo del 2016 sul Sudafrica, quello del 2018 sulla Georgia – ed è stato testimone di un’impresa appena sfiorata nel 2012, proprio contro l’Australia, vittoriosa per 19-22 grazie ad un piazzato fallito dall’Italia allo scadere, per un pareggio solo sfiorato.

Genova, la città del leggendario ed indimenticata capitano azzurro Marco Bollesan, scomparso nella primavera 2021, ritrova la Nazionale per la decima volta, la seconda contro gli Springboks, già visti al “Ferraris” nel 2001: ultima apparizione italiana all’ombra della Lanterna nel novembre 2014, contro i Pumas argentini capaci di conquistare all’epoca un successo di misura, 18-20.

Di seguito i prezzi dei biglietti per i tre incontri di Autumn Nation Series 2022, con calcio d’inizio sempre fissato alle ore 14:

Italia v Samoa
Padova 5 novembre 2022, Stadio Plebiscito, ore 14
Tribuna Est Intero € 30.00
Tribuna Ovest Intero € 20.00
Parterre Ovest Intero € 10.00

Italia v Australia
Firenze 12 novembre 2022, Stadio Franchi, ore 14
Poltronissime Intero € 40.00
Parterre di Tribuna Centrale PT2-PT8 Intero € 40.00
Parterre di Tribuna Centrale PT1-PT9 Intero € 30.00
Tribuna Laterale/Tribuna Esterna Intero € 30.00
Tribuna Maratona Intero € 20.00
Parterre di Maratona Intero € 20.00
Curva Intero € 10.00

Italia v Sudafrica
Genova, 19 novembre 2022, Stadio Ferraris, ore 14
Tribuna Ovest Intero € 40.00
Distinti
Intero € 20.00 Gradinate Intero € 10.00

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.