L’Ital Petanque del ventimigliese Rizzi campione mondiale

L’Italpetanque di Alessio Cocciolo, Diego Rizzi, Andrea Chiapello e Florian Cometto, guidata dal commissario tecnico Riccardo Capaccioni, ha trionfato nella 23esima edizione del Master di Petanque, specialità supportata dal partner della Federazione We Build, cogliendo un risultato storico nella competizione più prestigiosa a livello mondiale riservata alle formazioni a terne. Disputata su un percorso di otto tappe, iniziato a giugno, in otto diverse città francesi, in presenza di circa cinquemila spettatori a tappa, si è conclusa il 31 agosto con la disputa della final four a Romans-Sur-Isere. La selezione azzurra ha sconfitto in finale il team Rocher, composto dai mondiali Rocher, Lacroix e Cortes, con il punteggio di 13-3. Nel match conclusivo, giocato ad altissimo livello, sono scesi in campo Cocciolo-Rizzi-Chiapello. In semifinale ha iniziato Cometto, poi sostituito sul parziale di 1-8 da Cocciolo. E’ finita 13-10 per la terna italiana, nei confronti della Wild Card, formata da Bonetto, Feltain, Lucchesi.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.