Rally 1000 Miglia: tappa decisiva per Fabio Andolfi

Andolfi Fabio-Fenoli Manuel, Skoda Fabia R5#7

I protagonisti del CIAR, Campionato Italiano Assoluto Rally, sono pronti ad affrontare la penultima sfida della stagione, il Rally 1000 Miglia. La gara bresciana è la sesta delle sette gare in programma per la massima serie nazionale e  vedrà al via Fabio Andolfi, navigato da Manuel Fenoli a bordo della R5 Evo Primocanale Motori gommata Michelin con cui sta affrontando il tricolore 2022.
Andolfi è al centro del Progetto Liguria ideato da Maurizio Rossi e supportato da un pool di aziende locali divenute riferimenti assoluti a livello mondiale per il motorsport: Omp, Bell, e Zeronoise sono i brand di Racing Force Group, mentre Michelin ed Europam si aggiungono come partner tecnici.

Il ritiro del Rally di Roma Capitale ha pesato molto sulla classifica di Fabio Andolfi, sempre terzo in campionato ma “costretto” a scartare il risultato dell’ultima gara disputata; il regolamento prevede infatti che per ogni pilota siano considerati i sei migliori risultati sulle sette gare in programma ed al momento Andolfi il ligure è l’unico tra i pretendenti al titolo ad aver segnato uno “zero”. 61 i punti del portacolori di Primocanale Motori, contro i 92 di De Tommaso ed i 101,5 di Crugnola, attuale leader e sempre più vicino al titolo.

Il Rally 1000 Miglia sarà una tappa cruciale nel cammino del CIAR e si articolerà su due tappe tra venerdì 26 e sabato 27 agosto. I concorrenti disputeranno solo la prova spettacolo il primo giorno, per poi percorrere le altre 8 il sabato, andando a completare un percorso che misura 123 chilometri cronometrati.

Al via del Rally 1000 Miglia ci sarà anche la Peugeot 207 Super 2000 di Maurizio Rossi e Giorgio Genovese, reduci dal brillante successo assoluto nel Salsomaggiore Historic Rally a bordo di una Subaru Legacy preparata dalla Balletti Motorsport.

 

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.