Europei: i convocati del CT Campagna

Le parole del commissario tecnico Alessandro Campagna. “Nell’ultimo torneo a Belgrado ci siamo ricompattati, dopo un mese in cui i ragazzi hanno avuto quindici giorni di vacanza a testa. Adesso abbiamo bisogno di giocare, per rifinire le cose positive che abbiamo sviluppato in questo periodo e per cercare di correggere difetti ed errori. Debuttiamo con la Slovacchia e poi affronteremo la Georgia avversario tosto da affrontare, poiché ha in squadra tanti atleti provenienti croati ed italiani, naturalizzati nel tempo. Chiuderemo la prima fase contro il Montenegro che sarà da battere per qualificarsi direttamente ai quarti e avere quattro giorni per prepararsi al quarto che dovrebbe essere contro Ungheria o Serbia. Montenegro rispetto ai Mondiali di Budapest si presenta con una squadra che è cresciuta molto e con tre giocatori nuovi: Vidovic, Spaic e Ukropina; elementi di livello assoluto che hanno alzato il livello della squadra. Dobbiamo entrare in acqua sempre consapevoli della nostra forza ma anche con la giusta umiltà. L’obiettivo è di andare ovviamente più avanti possibile nel torneo e di arrivare il più in alto possibile. Sarà un cammino non privo di difficoltà e ciò mi piace e non potrà che farci bene. Ho potuto portarre quindici giocatori Spalato; si potranno ruotare partita dopo partita e quindi saranno questi Europei una grande opportunità di crescita per i più giovani. Mi è dispiaciuto lasciar fuori Ferrero: un altro giovane interessante e che in futuro avrà le sue chance”.

IL SETTEBELLO PER SPALATO. Jacopo Alesiani Edoardo Di Somma, Vincenzo Dolce e Vincenzo Renzuto Iodice (AN Brescia), Francesco Condemi (CC Ortigia), Nicholas Presciutti e Francesco Di Fulvio (Esercito/Pro Recco), Luca Damonte (Ferencvarosi), Giacomo Cannella e Marco Del Lungo (Pro Recco), Lorenzo Bruni, Andrea Fondelli e Matteo Iocchi Gratta (RN Savona), Luca Marziali e Gianmarco Nicosia (Telimar). Nello staff, oltre al commissario tecnico Alessandro Campagna, l’assistente tecnico Amedeo Pomilio, il preparatore atletico Alessandro Amato, il preparatore dei portieri Goran Volarevic, la psicologa Bruna Rossi, il medico Vincenzo Ciaccio, il fisioterapista Eithan Cousin e il videoanalista Paolo Baiardini.

 

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.