Asia e Alice stellari, le Fate sul trono d’Europa

Grande felicità per la ginnastica ligure. Alice e Asia d’Amato salgono sul trono d’Europa nell’artistica a squadre, esattamente 2 giorni dopo la  Vittoria di Asia nell’all around. Gioia per tutto il movimento ligure e in particolare per Andrea Doria loro prima societa d’appartenenza prima del trasferimento a Brescia e dell’arruolamento in Fiamme Oro.

La nazionale italiana di ginnastica artistica femminile continua a brillare ai Campionati Europei multi sport di Monaco di Baviera. All’interno del suggestivo impianto dell’Olympiahalle le Fate conquistano la medaglia d’oro nella competizione a squadre confermando il loro straordinario periodo di forma. Giorgia Villa, Martina Maggio e le gemelle Asia ed Alice D’Amato (sul podio anche la riserva Angela Andreoli) trionfano con il punteggio totale di 165.163, chiudendo davanti a Gran Bretagna (161.164) e Germania (158.430).

Si tratta della terza medaglia delle Fate in Germania: giovedì 11 agosto erano state proprio Asia D’Amato (oro) e Martina Maggio (bronzo) ad inaugurare il medagliere azzurro salendo sul podio dell’all-round individuale. Prosegue dunque il momento magico delle ragazze dell’artistica italiana, che già ad inizio estate si sono rese protagoniste di un vero e proprio dominio a livello individuale e a squadre ad Orano, in Algeria, in occasione dei Giochi del Mediterraneo.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.