Successo per la vela alassina in Svizzera: titolo iridato per “Bona”

Ennesimo successo per la vela alassina in Svizzera: sul Lago di Ginevra l’imbarcazione “Bona”, uno tra gli yacht da regata più vittoriosi del Novecento, si è infatti aggiudicata il titolo iridato nella classe 8 metri stazza internazionale. A portare al successo lo storico otto metri, che appartiene alle barche del CNAM Alassio, sono stati l’armatrice Vera Mogna (che si è anche ag-giudicata la prestigiosa coppa che va alla prima classificata donna al timone), Alfio Lavazza e Gianmaria Camanna, grazie anche ai consigli ed all’assistenza di Giorgio Migueles Pereira e Fabrizio Scanavino.

Nel suo interminabile palmares, “Bona” ha più di cento vittorie fra cui spiccano le prestigiose Coppa d’Italia, Coppa Re Imperatore, due Coppa Duca degli Abruzzi, due Coppa Duca D’Aosta, Coppa di Francia, cinque Mondiali SI, due Coppa Cartier e due Portofino Rolex Trophy.

Grande soddisfazione per il Circolo nautico Al mare di Alassio per il successo: “Siamo orgogliosi – commenta Carlo Canepa presidente del CNAM – per questa vittoria che rende ancora più avvincente la storia di questa imbarcazione stupenda. Complimenti all’armatrice Vera Mogna, che prosegue con amore la passione e la tradizione famigliare per la vela, al mago della nautica Alfio Lavazza, a Gianmaria Camanna, Giorgio Migueles Pereira e Fabrizio Scanavino”.

Condividi