50 ragazzi al Centro Estivo presso la Piscina di Cicagna

L’ufficio dei Servizi Sociali del Comune di Cicagna ha organizzato in agosto per cinque settimane consecutive un centro estivo, in collaborazione con il CSI, presso la piscina di via Merlungo: una cinquantina i ragazzi partecipanti.

Sono tutti residenti in zona e saranno accolti dagli educatori certificati CONI/Centro Sportivo Italiano. Già da ora, il mercoledì e il venerdì mattina, in piscina vanno ragazzi del centro estivo del Comune. E’ stata attivata anche una proficua sinergia con l’Associazione “ Baia delle Favole” per organizzare una giornata ad ingresso libero per i profughi ucraini ospiti nel comprensorio. Sempre gli animatori del CSI stanno preparando nei dettagli le mini- olimpiadi acquatiche, per ragazzi dai 9 ai 15 anni, “ fresche” giornate di socializzazione e divertimento . La collaborazione fra Centro Sportivo Italiano e Comune di Cicagna per la gestione della piscina pubblica risale ormai ad alcuni anni fa e sta dando ottimi risultati.

A disposizione degli utenti, dal 23 giugno al 28 agosto, c’è la vasca grande, per provare varie attività con un bellissimo scivolo, ed una vasca dedicata ai bambini più piccoli con la cicogna gonfiabile “ Chica”, il simbolo di Cicagna. Corsi di nuoto, acqua gol, nuoto libero e molto altro ancora: l’offerta è varia per soddisfare le esigenze di tutti. Nel centro di aggregazione, accanto al Pala Fitness, c’è un’ampia zona relax con sedie a sdraio, ombrelloni e tavolini. Quest’estate grazie alle attività proposte dalla biblioteca comunale non c’è solo sport presso la piscina: al sabato mattina, 4 gli appuntamenti consecutivi fra fine luglio ed agosto, ci sarà “ Letture nel Parco”, favole per bambini all’ombra del Parco Cavagnaro. Molte delle attività gestite dal CSI di Chiavari nella piscina di Cicagna rientrano nel progetto sulla povertà educativa nell’ambito dei Patti di Sussidiarietà siglati con Regione Liguria.

Condividi