Il loanese Nicolò Telese campione del mondo nella categoria Club Swan 50

C’è anche un po’ di Loano nell’equipaggio della Cuordileone, l’imbarcazione che qualche giorno fa ha ottenuto la vittoria nella categoria Club Swan 50 nel campionato mondiale Swan One Design Worlds, ospitato dal Real Club Náutico Valencia.

Il 30enne velista loanese Nicolò Telese, affiliato al Circolo Nautico Loano, ha contribuito in maniera importante alla vittoria della barca “timonata” da Leonardo Ferragamo.

La suspense non è mancata: il mondiale è stato caratterizzato da venti forti nelle prime regate e venti via via più leggeri nella parte finale del campionato. L’equipaggio di Cuordileone (ClubSwan 50) è arrivato all’ultima giornata con un solo punto di vantaggio sugli inseguitori, ma ha tenuto la posizione nel rush finale vincendo la coppa del mondo. In particolare, il 9 luglio ha preceduto Earlybird di Hendirk Brandis nella prima prova e ha ottenuto poi un terzo posto nella seconda e ultima prova, portandosi così a casa la vittoria nella propria classe.

“Una vittoria che non può che riempire d’orgoglio la nostra comunità e il nostro circolo – commenta il sindaco di Loano Luca Lettieri – Il Circolo Nautico di Loano è da sempre una vera e propria fucina di talenti, che una volta ‘lasciate le nostre coste’ riescono a portare in alto il nome della città. Nicolò, in particolare, è stato seguito con grande impegno ed attenzione da Ciccio Rossi, autentica anima del CNL, che lo ha coltivato e fatto crescere consentendogli di raggiungere uno dei massimi traguardi della vela. A lui e ai suoi compagni di squadra i complimenti dell’amministrazione e di tutti i loanesi”.

“La vela e più in generale gli sport acquatici – aggiunge l’assessore allo sport Enrica Rocca – hanno da sempre a Loano la loro casa naturale. Marina di Loano, infatti, ospita il centro di formazione della Federazione Italiana Vela, che in ogni momento dell’anno promuove sessioni di allenamento e corsi rivolti soprattutto ai giovanissimi veliti. La vittoria di Nicolò Telese, membro dell’equipaggio Cuordileone, conferma ancora una volta Loano come una delle capitali dello sport savonese e non solo”.

Nicolò Telese ha debuttato sui campi di regata sotto le insegne del Circolo Nautico, collezionando vittorie di livello negli equipaggi di Equipe, 420 e 49er e supportando giovani velisti come istruttore federale del nostro Circolo. Inevitabile, quindi, che il Circolo Nautico di Loano seguisse i mondiali di Valencia con particolare trepidazione.

Il presidente del Circolo, Gianluigi Soro, dichiara con soddisfazione: “Noi tutti del Circolo di Loano esprimiamo grande soddisfazione ed orgoglio per Nicolò, unendoci idealmente alla festa per la vittoria. Siamo fieri di far parte del percorso sportivo di questo giovane atleta che, forte di capacità sportive ed impegno, lo porta oggi a fregiarsi del titolo di campione del mondo. Siamo grati a Nicolò che porta lustro al Circolo ed al suo mentore, Ciccio Rossi, nostro direttore sportivo che lo ha allenato per anni accendendo in lui una passione che oggi vediamo riflessa nel sorriso e nella coppa che stringe tra le mani”.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.