Wimbledon: Lorenzo Musetti ci sarà

Lorenzo Musetti

I tifosi italiani e gli appassionati di tennis possono tirare un sospiro di sollievo. Lorenzo Musetti sarà regolarmente in campo a Wimbledon.

La scivolata che lo aveva costretto al ritiro contro Alexander Bublik all’ATP 500 del Queen’s aveva messo un po’ di apprensione. Il carrarino avvertiva un forte dolore all’anca, conseguenza di un tentativo di recupero in spaccata, aveva fatto temere un nuovo stop dopo la lesione muscolare sofferta a Madrid per cui aveva dovuto rinunciare agli Internazionali BNl d’Italia.

Per fortuna non sarà così. “Ho fatto la risonanza magnetica e l’ecografia per vedere se ci fossero state lesioni o comunque dei problemi – ha detto – e non abbiamo riscontrato alcun tipo di infortunio o conseguenza grave” ha detto nel video messaggio”.

“Sarò presente a Wimbledon. Ho deciso di saltare la prossima settimana per recuperare al meglio e ricaricare le batterie. Il prossimo appuntamento è sui campi di Londra”.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.