Mondiali di Paratriathlon: argento per Giovanni Sciaccaluga

Condividi

Secondo posto e medaglia d’argento nel World Triathlon Para Cup che si è disputata a Besancon in Francia. Il genovese Giovanni Sciaccaluga in pochi giorni conquista un altro risultato di prestigio dopo la vittoria nel campionato italiano. Il primo posto con il tempo di 1h24’11” è andato al francese Michael Herter, Sciaccaluga ha completato il percorso in 1h25’28”. Terzo gradino del podio per un altro francese, Cedric Denuziere con il tempo di 1h25’55”.

“È stata una bellissima gara, molto avvincente con un livello molto alto – ha commentato il triatleta genovese a fine gara -. E’ stata la prima esperienza a livello internazionale con un bellissimo piazzamento. In tutto 750 metri a nuoto, 20 km in bici e 5 km di corsa.

Nella prima frazione, il nuoto, avevo un buon ritmo e ho allungto sugli avversari. Nella bici sono rimasto in testa fino a 10 km dalla fine della frazione, poi il francese ha recuperato e e superato con le gambe che iniziavano ad accusare la fatica. Nei km di corsa sono riuscito a mantenere la posizione dal recupero dell’altro francese”. Un ottima prestazione suggellata da una medaglia di valore. Il grande caldo non ha fermato Sciaccaluga. Grande festa nella squadra azzurra.

“Sono contentissimo, è stata una bellissima gara soprattutto per il percorso e il panorama, anche se parecchio tosta e combattuta. Abbiamo ancora tanta strada da fare ma come punto di partenza non è male.

Ringrazio la mia allenatrice Camilla Priarone, il mio allenatore Filippo Tassara e la mia società. Questo è una disciplina molto impegnativa che richiede materiale di livello per poter competere, Per questo sono in cerca di sponsor che mi possano dare una mano per continuare a migliorare e raggiungere altri risultati di prestigio” conclude l’atleta genovese che mette nel mirino già i prossimi obiettivi.

Condividi

Articoli correlati

Progetto E1vvai: domenica la partenza di Massimo Pedersoli

“Sono emozionato e preparato, non vedo l’ora di partire...

Domenica 14 gennaio inizia il “cammino superbo” di Massimo Pedersoli verso Capo Nord

Più di 6.000 chilometri, 300.000 metri di dislivello, 200...

Bic Genova

Be Included Community = Essere Inclusi nella Comunità. È la...

Cambiaso Risso: lo Sport ci rende forti

Il Gruppo Cambiaso Risso nasce a Genova nel 1946....

Insuperabili Genova

Insuperabili è una società sportiva che, insieme ad una...