“Calcio in Allegria”: il bilancio di una stagione molto partecipata

Con il successo del S. Siro Nervi nel Torneo “Calcio in Allegria” si è conclusa la stagione 2021-22 del CSI di Genova che ha organizzato 7 campionati, di calcio a 5, 7, 11: 288 le partite giocate che hanno coinvolto  complessivamente 53 squadre in rappresentanza di 21 società.

Sabato scorso nell’impianto poli sportivo di S. Biagio protagonisti assoluti sono stati i bambini della leva 2014-15 che, da novembre a giugno, hanno disputate 30 partite nelle quali 151 volte la palla ha  gonfiato la rete.

Aldilà di risultati e classifica  la caratteristica fondamentale di questa manifestazione è stata la voglia di giocare, di divertirsi, l’entusiasmo puro, condiviso, una volta al mese, da genitori, nonni, allenatori.

Per la cronaca il S. Siro Nervi ha vinto il Torneo con un solo punto di vantaggio sul S. Giovanni Battista.

“Questi bambini finalmente hanno ritrovato la voglia di stare insieme, di giocare, sono stati setti mesi bellissimi nei quali ci siamo divertiti molto anche noi adulti– dice Renato Pezza Responsabile Calcio Giovanile S. Siro Nervi- siamo chiaramente contenti di aver vinto, anche con un pizzico di fortuna, ma faccio i complimenti a tutte le squadre. Lo spirito del CSI ci fa ritrovare sempre con gioia in questa struttura e l’anno prossimo noi presenteremo sia una squadra  in questo Torneo ma anche un’altra in “ Tutti in Campo”, l’evento per bimbi di 4-5-6 anni”.

Alla fine applausi, coppe e medaglie per i bambini della Fulgor, presente con due squadre, del Sei Sport Assarotti e delle Marcelline.

Oltre a “ Calcio in Allegria” si è concluso anche il Campionato “ Ragazzi” con la netta vittoria del Vecchio Castagna sulla Fulgor. Qualche rimpianto per i  gialloblu che  termina in classifica a quota 43 punti, ad una sola lunghezza dai vincitori del CDM Futsal.

Il Val D’Aveto, fuori classifica, regola una volenterosa Sei Sport Assarotti: era l’ultima partita  della stagione del campionato Sport & GO.

Fra qualche settimana S. Siro Struppa, Prodeo Ut Regio(Im), S .Desiderio, CDM Futsal ed Albaro difenderanno i colori della Liguria, nelle varie categorie, alle finali nazionali del CSI a Cesenatico.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.