Il premio Sportivo Savonese dell’Anno 2021 a Patrizia Giallombardo

E’ stato consegnato a Patrizia Giallombardo lo Sportivo Savonese dell’Anno 2021. Il dire direttore tecnico della Nazionale di nuoto sincronizzato ha ricevuto dalla mani del delegato provinciale del Coni di Savona, Roberto Pizzorno il premio messo in palio dalle associazioni benemerite del Coni (Azzurri d’Italia, Veterani dello Sport, Unasci, Special Olimpic e Panathlon). La manifestazione si è svolta in una gremita Sala Rossa del comune di Savona alla presenza del sindaco di Savona, Marco Russo, dell’assessore allo sport Francesco Rossello.

La serata è stata presentata da Laura Sicco che dopo ogni premiazione ha intervistato i premiati. Altri riconoscimenti sono andati a Sandro Boraschi allenatore prima ed attualmente direttore tecnico della Nazionale italiana Paralimpica di sollevamento pesi (tecnico dell’anno), Giancarlo Gugliemetto presidente della Podistica Savonese organizzatrice con la Chicchi di riso Savona (si occupa della parte tecnica) della Half Marathon (Promotore sportivo dell’Anno) , mentre la storica dirigente della Rari Nantes Savona, Matilde Berio Berruti è il dirigente sportivo del 2021. Riconoscimenti a Ruggero De Gregori con il premio Lo Sport la mia vita, mentre il premio alla carriera è andato a Vittorio Cravero, per la sua ultracinquantennale attività nella ginnastica. Infine Sara Meloni, 10 anni, portacolori della Asd Team Endurance di Borghetto Santo Spirito, riceverà il premio Speranza Azzurra. La piccola Sara è stata premiata dal sindaco di Borghetto Santo Spirito, Giancarlo Canepa insieme all’assessore allo sport Celeste Lo Presti.

Condividi