Veterani Savona: Francesca Saccu è l’atleta dell’Anno 2021

Francesca Saccu, ciclista di Mtb, 23 anni, di Cisano sul Neva, già vice campione d’Italia Under 23 e facente parte della Nazionale Italiana di Mtb con la quale ha partecipato ai Mondiali lo scorso anno in Trentino, è l’Atleta dell’Anno 2021. La giovane atleta savonese, sarà premiata oggi, venerdì 27 maggio 2022, alle 17, a Savona nella Sala Rossa del comune alla presenza delle autorità della provincia. Il premio le è stato conferito dalla sezione Rinaldo Roggero dei Veterani dello Sport, presieduta da Roberto Pizzorno, che dal 1966 è presente sul territorio portando avanti i valori dello sport basati sull’amicizia, fratellanza e solidarietà.

La Saccu riceverà dal delegato Regionale Liguria UNVS, Floriano Premoselli, il medaglione coniato appositamente dell’UNVS nazionale. Oltre alla Saccu saranno premiati altri personaggi del mondo sportivo Savonese. Il premio Domenico Bazzano andrà a Francesco Malinconico, giovane promessa della Lni sezione Canottaggio Savona, mentre il cengese Franco Lillaz riceverà il premio Carlo Pizzorno istituito in memoria del dirigente ideatore e organizzatore del Torneo Internazionale di calcio “città di Cairo Montenotte” e del Torneo Internazionale di calcio “città di Carcare”.

Franco Fenoglio, insegnante Isef a riposo, grande appassionato di pallapugno e “deux ex machina” di Carta Bianca, giornale della Val Bormida, riceverà invece il premio Eliso Colla, in ricordo del grande “prof”. Saranno ricordati anche due grandi giocatori del Savona calcio e allenatori di spessore come Valentino Persenda e Giancarlo Tonoli con i premi assegnati rispettivamente a Felice Tufano, ex allenatore del Savona ed attuale tecnico della Sampdoria Primavera, e Tonino Caprio, ex giocatore di Savona e Cairese e attuale presidente provinciale dell’Aiac Savona. Il premio Nazionale “Lelio Speranza”, in memoria del presidente del Coni provinciale di Savona che ha retto il mondo dello sport dal 1977 al 2012, e successivamente presidente onorario dell’Unvs Savona, andrà a Maurizio Maricone, presidente della Carige Rari Nantes Savona. Altri riconoscimenti andranno a Ferdinando Fiorito (premio Giancarlo Gaminara), Marco Capurro (premio Enrico Dondi), Anna Accarini (premio Ermes Madini), Gian Michele Baldi (premio Claudio Petitti), Roberto Bracco e Paolo Bracco (premio Una famiglia per lo Sport), Antonio D’Ambrosio (premio Salvatore Papa), Enzo Grenno (premio Umberto Delbono), Claudio Nucci (giornalista sportivo dell’anno), Maurizio Mearelli (premio Francesco Landucci). Durante la manifestazione sarà assegnato lo Sportivo Savonese dell’Anno 2021 che andrà al direttore tecnico della Nazionale di nuoto sincronizzato Patrizia Giallombardo.

Riconoscimenti anche a Sandro Boraschi allenatore prima ed attualmente direttore tecnico della Nazionale italiana Paralimpica di sollevamento pesi (tecnico dell’anno), Giancarlo Gugliemetto presidente della Podistica Savonese organizzatrice con la Chicchi di riso Savona (si occupa della parte tecnica) della Half Marathon (Promotore sportivo dell’Anno) , mentre la storica dirigente della Rari Nantes Savona, Matilde Berio Berruti è il dirigente sportivo del 2021. Riconoscimenti a Ruggero De Gregori con il premio Lo Sport la mia vita, mentre il premio alla carriera andrà a Vittorio Cravero, per la sua ultracinquantennale attività nella ginnastica. Infine Sara Meloni, 8 anni, portacolori della Asd Team Endurance di Borghetto Santo Spirito, riceverà il premio Speranza Azzurra.

Condividi