Pro Recco – Brescia: sfida infinita, biancocelesti a caccia del Tricolore numero 34

Ivovic

La partita della verità: Pro Recco – Brescia si ritrovano di fronte per la terza volta in sette giorni. Chi vince conquista lo Scudetto. Teatro della super sfida sarà la piscina “Antonio Ferro” di Recco: domani, alle ore 20 con diretta su Rai Sport, i biancocelesti proveranno a riprendersi il Tricolore numero 34, quello sfuggito nella scorsa stagione. Esauriti in meno di due ore i biglietti.

“A Brescia è mancata un po’ di concentrazione, ma la prestazione della squadra è stata ottima per 25-26 minuti, abbiamo fatto tutto quello che avevamo preparato, poi ci è mancato il colpo del ko, bravi loro a rimontarci – le parole del capitano Aleksandar Ivovic -. Adesso abbiamo in testa solo la sfida di domani, la voglia è tanta, i miei compagni sono carichi. Abbiamo la possibilità di alzare il trofeo davanti al nostro pubblico, in una piscina storica. Ricordo quando da ragazzino in Montenegro guardavo le finali della Pro Recco perché qui militavano tanti miei idoli: era uno spettacolo, sono grato alla vita di poter sentire emozioni come quelle che ci saranno domani. Vincere davanti al nostro pubblico sarebbe una cosa pazzesca per noi”.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.