14° Trofeo Internazionale “Città di Rapallo”: i piazzamenti della Sportiva Sturla

Sabato 21 e domenica 22 Maggio alla piscina comunale di Rapallo si è disputato il 14° Trofeo Internazionale “Città di Rapallo”. La meravigliosa piscina olimpionica all’aperto e gli ambienti spaziosi e accoglienti hanno ospitato 46 società.  Gli spalti si sono affollati di atleti, spettatori e gazebo a proteggere dal sole. Il meteo favorevole, un po’ di sole e per lo più cielo coperto e una brezza leggera, è stato complice di una impeccabile organizzazione ottenendo come risultato una piacevole 2 giorni di competizioni di nuoto.

La Sportiva Sturla si è presentata a queste due lunghe giornate di gare con le categorie esordienti A, Ragazzi, Junior e Cadetti. Le gare si sono disputate, come da regolamento, in eliminatoria diretta tranne che per la distanza dei 100 metri per ogni stile e per la gara dei 200 metri misti, in cui si sono effettuate le batterie per selezionare i 10 migliori atleti per le finali. Sabato pomeriggio arriva la prima medaglia per la Sportiva Sturla, con il 2° posto di Lorenzo De Laurentiis sui 200 dorso per la categoria Ragazzi 2006-2007. L’inaspettata medaglia d’argento del giovane capitano è di buon auspicio per tutti i suoi compagni di squadra. Sempre sabato arrivano i primi accessi alle finali: sui 100 farfalla Ilaria Rabagliati, Beatrice Malatesta, Cecilia Heinen, Filippo Farné, nei 100 dorso Ginevra Galbusera e Lorenzo De Laurentiis. Domenica mattina Ilaria Rabagliati e Alberto Ferretti sui 200 misti e Alberto anche sui 100 rana, si conquistano ulteriori finali.

Tirando le somme la Sportiva Sturla ottiene il pass per le finali su 9 gare con 7 atleti. Ilaria Rabagliati e Alberto Ferretti, della categoria degli esordienti A, accedono a ben 2 finali a testa. Ilaria nei 100 farfalla conclude al 4° posto, e in un appassionante 200 misti sale sul 3° gradino del podio e si porta a casa la medaglia di bronzo. Alberto Ferretti si guadagna il 6° posto nei 100 rana e il 10° nei 200 misti.

Altra esordiente A in finale è la giovanissima Ginevra Galbusera dell’anno 2011 che nei 100 dorso compete con le nate nel 2010 e finisce con uno splendido 8° posto.
Beatrice Malatesta è 8° nella finale dei 100 farfalla per la categoria Ragazzi femmine. Filippo Farné tocca la piastra al 5° posto nei 100 farfalla categoria Ragazzi 2006-2007, con uno strepitoso tempo 1’00″98. Nella stessa categoria Lorenzo De Laurentiis sui 100 dorso finisce 10°. Per la categoria Junior femmine Cecilia Heinen accede alla finale nei 100 farfalla. Nata nel 2007 gareggia con le 2006 conquistando la 6° posizione.

Buoni piazzamenti anche nei 200 farfalla con il 4° posto per Chiara Giudice nella categoria Ragazzi femmine, 4° posto anche per Filippo Farné categoria Ragazzi maschi e 5° posto per Cecilia Heinen categoria Junior femmine. Nei 200 stile libero Ginevra Raugei tocca con l’8° tempo nella categoria Cadetti femmine e Athena Moretti 10° nella categoria Ragazzi femmine. Nei 200 dorso Matilde Maragliano ottiene il 10° posto nella categoria Ragazzi femmine. Nei 200 misti ancora Athena 10° nei 200 misti e Amelia Gambetta 10° posto nei 200 rana categoria Junior.

Molti sono gli atleti bianco verdi che hanno gareggiato sotto leva, cioè con atleti più grandi di un anno, e tutti meritano menzione perché hanno ben figurato con ottime prestazioni: per gli esordienti A sono scesi in acqua anche Giulia Bancalari, Gaia Bellizzi, Lorenza De Martino, Martina Fuscagni, Agata Gambetta, Chiara Pichetto, Ilaria Zanini, Tommaso Ageno, Lorenzo Balbi, Henry Bieler, Riccardo Boero, Andrea Campodonico, Giacomo Capurro, Nicola Morano, Francesco Musante, Alessandro Pirre’, Giulio Piscioneri. Per tutti i piccoli degli esordienti è stata un’esperienza divertente partecipare a questo trofeo, in particolare stare insieme ai grandi della prima squadra ed assaporare il clima di una gara di importanza internazionale in vasca lunga e all’aperto. Erano fieri ed orgogliosi di esserci. Per la prima squadra hanno gareggiato anche Elena Fruscione, Elisa Grosso, Emma Musante, Sara Pastrovicchio, Stefano Brianti, Pietro Cavalli, Luca Pastrovicchio, Tommaso Piscioneri, Simone Regis e Ivo Sgarbossa. La Sportiva Sturla ottiene il 18° posto della classifica generale su 46 società partecipanti.

Le parole dell’allenatore degli esordienti A Lorenzo Durlicco: “Prima uscita in vasca lunga per gli esordienti A nel complesso ben gestita dai ragazzi, sono anche arrivati dei migliori tempi personali surclassando i tempi ottenuti in vasca corta. Bello e incoraggiante l’atteggiamento tenuto sia in gara che fuori, visto che per molti era la prima esperienza in un trofeo di due giorni con più sessioni di riscaldamento e vari turni gara, dove sicuramente le prime volte è difficile trovare la concentrazione- Ora per qualcuno ci sarà una piccola parentesi di gare in mare, e poi le prove regionali per la qualifica alle finali estive, dove avendo una maggiore varietà di distanze si riuscirà ad esprimere ancora meglio il lavoro fatto quotidianamente”.

Per la prima squadra l’allenatore Marco Ardito commenta: “Questa è la seconda volta per i miei ragazzi in vasca lunga in una settimana, e sono molto soddisfatto. Si conferma il trend della settimana scorsa alle prove regionali con molti miglioramenti, alcuni davvero notevoli. Adesso procediamo dritti verso la seconda prova regionale del mese di giugno”.

Condividi