Bis d’argento per Filippo Severini e prima medaglia per la Liguria al 58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini”

Bis d’argento per Filippo Severini ai Campionati del Mediterraneo, che si sono chiusi ieri, 15 maggio, ad Al Salt, in Giordania.

Lo spadista della Cesare Pompilio Genova, già secondo nella prova individuale di spada maschile Giovani, è stato protagonista nella gara a squadre mista maschile con Italia-1, insieme allo sciabolatore Alessandro Conversi e al fiorettista Matteo Morini.

I tre si sono arresi solo in finale, sconfitti per 30-20 da Italia-2 composta da Matteo Galassi per la spada, Leonardo Tocci per la sciabola, Mattia Raimondi per il fioretto. Nei turni precedenti erano arrivate le affermazioni ai quarti e in semifinale sulle due squadre dell’Iraq.

Prima medaglia per la Liguria al 58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving. È un bronzo, arriva nella spada e nella quinta giornata di gare alla Play Hall di Riccione. A conquistarlo è Enea Bruzzone, atleta della Società di Scherma Leon Pancaldo. Il giovane spadista di Finale Ligure si è arrampicato fino al podio infilando una lunga serie di successi in una gara da 205 partecipanti, culminata col 15-11 su Lorenzo Calabrò del Pisascherma ai quarti di finale. Bruzzone è poi stato sconfitto in semifinale per 15-11 da Giovanni Sinatra del Cus Catania, che ha concluso la gara con la conquista del titolo nazionale di categoria.

58° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" – Trofeo Kinder Joy of Moving – SPADA MASCHILE ALLIEVI

Finale
Sinatra (Cus Catania) b. Magni (Circolo Schermistico Forlivese) 15-7
Semifinali
Sinatra (Cus Catania) b. Bruzzone (Società di Scherma Leon Pancaldo) 15-11
Magni (Circolo Schermistico Forlivese) b. Lolli (Club Scherma Roma) 15-9
Quarti
Bruzzone (Società di Scherma Leon Pancaldo) b. Calabrò (Pisascherma) 15-11
Sinatra (Cus Catania) b. Iori (Club Scherma Koala) 15-6
Lolli (Club Scherma Roma) b. Sonnessa (Circolo Schermistico Forlivese) 15-12
Magni (Circolo Schermistico Forlivese) b. Pardini (Club Scherma Lucca) 15-9
Classifica (205): 1. Giovanni Sinatra (Cus Catania), 2. Riccardo Magni (Circolo Schermistico Forlivese), 3.
Francesco Lolli (Club Scherma Roma), 3. Enea Bruzzone (Società di Scherma Leon Pancaldo), 5.
Nicolò Sonnessa (Circolo Schermistico Forlivese), 6. Lorenzo Calabrò (Pisascherma), 7. Mattia Iori (Club Scherma
Koala), 8. Emanuele Pardini (Club Scherma Lucca)

Condividi