-6 alla Festa dello Sport: il grande giorno delle scuole

Meno 6 alla 18° edizione della Festa dello Sport. Da venerdì 20 a domenica 22 maggio, il Porto Antico di Genova si trasformerà nuovamente nel più grande villaggio sportivo della Città.

Oltre 90 discipline e attività  sportive presenti in tutta l’area per un pubblico sempre più ampio per età e abilità, accomunato dalla passione per lo sport e i suoi valori fondamentali: dialogo, divertimento, aggregazione, integrazione, educazione, confronto.

Scopri qui tutto quello che potrete fare grazie ai focus dedicati da Stelle nello Sport a ogni singola area e disciplina.

Quella di venerdì 20 maggio tornerà ad essere la giornata delle scuole. Una grande festa per gli studenti della Liguria che parteciperanno ai Campionati studenteschi di calcio, pallavolo, basket e danza. Per i più “piccoli” ritorna l’appuntamento con la Baby Maratona mentre oltre 600 studenti di primarie e secondarie di primo grado potranno partecipare all’Olimpiade delle Scuole promossa da Stelle nello Sport e Coni Liguria in Piazza delle Feste. Una bellissima novità è poi rappresentata dal Palio remiero delle scuole promosso dalla Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso.

Patrocinata da Regione Liguria, Comune di Genova e Coni Liguria, la Festa potrà contare sui partner storici Uisp e Consorzio Sociale Agorà e sui media partner Primocanale, Il Secolo XIX e Radio Babboleo. Sono oltre 200 i soggetti coinvolti tra Federazioni, Enti di Promozione e Associazioni sportive.

Dall’inaugurazione al Galà delle Stelle (ore 20:00 presso la Sala Grecale), la prima giornata della Festa dello Sport sarà un condensato di sfide ed emozioni. Tanti eventi anche il sabato 21: le premiazioni del Concorso scolastico “Il Bello dello Sport” e del Premio Fotografico Nicali – Iren nella Piazza delle Feste (ore 11), la Jet Ski Therapy con Fabio Incorvaia, la Festa della Ginnastica con l’Auxilium Day mentre domenica 21 saranno tantissimi i partecipanti del Miglio Blu, la corsa attorno ai Magazzini del Cotone che coinvolgerà grandi e piccini.

Sul palco della Festa dello Sport nel cuore di Piazzale Mandraccio torneranno ad esibirsi più di 60 società sportive in numerose discipline. Grande entusiasmo anche per l’area Fitness con numerose palestre e scuole di danza pronte a esibirsi sul Palco Millo. Una grande Festa, anche e soprattutto per celebrare il trentennale della “rinascita” del Porto Artico di Genova. Per tre giorni, su una superficie di oltre 130.000 metri quadrati che comprenderà tutti gli spazi all’aperto e i moduli espositivi dei Magazzini del Cotone, tutti i partecipanti avranno l’opportunità di cimentarsi in oltre 100 discipline sportive, come sempre in maniera del tutto gratuita e con la costante assistenza di qualificati istruttori sportivi.

Da sempre attenta alla sostenibilità e alle tematiche sociali, la Festa abbraccia anche alcuni fra gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dettati dall’Agenda 2030 e avrà come sempre una importante mission benefica: sostenere l’Associazione Gigi Ghirotti con diverse iniziative e, novità, una lotteria con in palio una magnifica crociera Msc per due persone.

Nel più grande villaggio polisportivo della Liguria anche la vela sarà protagonista con una area promossa dalla Primazona Fiv e da “The Ocean Race Genova” a circa un anno dall’arrivo nel capoluogo ligure della più famosa regata intorno al mondo.

Da Piazza Caricamento fino in fondo ai Magazzini del Cotone, la Festa offrirà uno straordinario ventaglio di attività e iniziative per tutta la famiglia, con tanti contest e giochi. Non mancherà il “Passaporto dello Sport” che permetterà ai ragazzi di provare tante discipline sportive diverse e conquistare bellissimi premi.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.