La Sportiva Sturla Lifesaving alla Ocean Cup

Domenica maggio 2022 si è svolta, sulla spiaggia di Ostia, la prima tappa della Italian Ocean Cup.

Una competizione nuova di zecca, ideata dalla Federazione Italiana Nuoto sezione salvamento agonistico, per stabilire gli specialisti nazionali assoluti nelle gare Ocean Man, Ocean Woman (una sorta di triathlon che prevede canoa, tavola da salvamento e nuoto raccordate dalla corsa) e Beach Flags (bandierine sulla spiaggia).

La Sportiva Sturla è presente con una piccola rappresentativa di cinque atleti, tutti desiderosi di dimostrare il loro valore dopo due anni di stop alle prove oceaniche imposto da una pandemia globale che, finalmente, sembra dare un po’ di tregua.

Come atteso e sperato dagli atleti, ma anche dai tecnici e dalla dirigenza della società di Via 5 Maggio, Carlotta Tortello, Lorenzo Omero, Andrea Rossi (fresco di convocazione in nazionale assoluta), Kevin Angeli e Tito Quidacciolu, si sono fatti onore conquistando un oro, due argenti ed un bronzo.

La mattatrice è Carlotta che piano piano sta tornando ai livelli che le hanno consentito di partecipare a due Europei Lifesaving Juniores consecutivi. Un oro nella gara di Beach Flags ed un secondo posto che le vale un argento nella gara Ocean Woman.

Lorenzo Omero ed Andrea Rossi colorano il podio della gara Ocean Man di biancoverde. Lorenzo è secondo mentre Andrea è terzo. Resta un po’ di rammarico per un risultato che poteva essere migliore: senza qualche errore di valutazione della traiettoria nella frazione di nuoto si poteva certamente arrivare al metallo più pregiato.
Buone indicazioni arrivano anche da Kevin Angeli e Tito Quidacciolu, rispettivamente settimo e decimo nella gara di Beach Flags.

Un ottimo inizio della fase estiva della stagione che fornisce indicazioni interessanti sullo stato di forma dei ragazzi sturlini e dei loro avversari.

La prossima settimana la Ocean Cup farà tappa ad Andora per la seconda prova, competizione nella quale saranno impegnati molti più atleti biancoverdi.

Successivamente, tra la fine di maggio e l’inizio di giugno, si terranno le competizioni che potranno dare un giudizio della stagione e del lavoro svolto. Sarà infatti il turno dei campionati italiani assoluti in vasca, degli assoluti in mare, dello scudetto 2022 e delle prove oceaniche di categoria.

La Sportiva Sturla Lifesaving ci arriva con grande entusiasmo e rinnovate speranze.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.