Colpo Dell’Iren Genova Quinto: espugnata la vasca dell’Ortigia in Gara 1 Play Off

Nella gara 1 dei play off che mettono in palio un posto nelle competizioni europee, l’Iren Genova Quinto centra il bottino pieno nella difficile vasca dell’Ortigia, vincendo 6-5 e attendendo ora la squadra siciliana alla piscina “Marco Paganuzzi” di Albaro per gara 2, sabato prossimo.

Un risultato, quello maturato oggi, su cui in pochi avrebbero scommesso alla vigilia. E invece Bittarello e compagni hanno superato una difficile prova di maturità, con una gara tutta cuore, grinta e concentrazione, anche negli ultimi concitati minuti di partita, con l’Ortigia quasi costantemente in attacco alla ricerca del gol del pareggio. I biancorossi, nonostante le tante espulsioni patite (ben 22, con Gambacciani, Fracas, Guidi e Di Somma costretti a lasciare anzitempo l’incontro per raggiunto limite di falli), hanno mantenuto la giusta lucidità.

“Bisogna essere chiari – puntualizza Alessandro Di Somma – non abbiamo ancora fatto nulla, quella di sabato in casa nostra sarà una gara ancora più tosta visto il risultato di oggi, quindi dobbiamo rimanere concentrati. Detto questo, per qualche ora ci godiamo questo risultato, una vittoria di cuore che ci ripaga delle tante fatiche che stiamo facendo da agosto. Loro erano i favoriti alla vigilia, sono forti, hanno tanti campioni in squadra. Noi con umiltà abbiamo alzato l’asticella e, lo ripeto, con tanto cuore siamo riusciti a vincere, dimostrando di essere secondi a ben poche squadre. Di questo ne vado particolarmente orgoglioso“.

CC ORTIGIA-IREN GENOVA QUINTO 5-6
CC ORTIGIA:
 S. Tempesti, F. Cassia, F. Condemi 1, A. Condemi 2, F. Klikovac, Giribaldi, S. Di Luciano 1, V. Gallo, C. Mirarchi, S. Rossi 1, S. Vidovic, C. Napolitano, F. Piccionetti. All. Piccardo
IREN GENOVA QUINTO: P. Pellegrini, N. Gambacciani, A. Di Somma 1, J. Gambacciani, F. Panerai 2, R. Ravina, A. Fracas, A. Nora 1, N. Figari, L. Bittarello, M. Gitto, M. Guidi 2, Valle. All. Del Galdo
Arbitri: Calabro’ e Guarracino
Note: Parziali: 1-2 2-1 1-3 1-0 Usciti per limite di falli Niccolò Gambacciani (Q) nel secondo tempo, Fracas (Q) e Di Somma (Q) nel terzo tempo, Guidi (Q) e Vidovic (O) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: CC Ortigia 3/22; Iren Genova Quinto 5/13. Spettatori 150.

Condividi