Judo Club Sakura Arma di Taggia: terzo posto nella Finale della Coppa Italia A2 Maschile

Condividi

Ottima trasferta, quella fatta dal Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. ad Ostia Lido, dove sabato 23 e domenica 24 aprile 2022 si sono svolte le finali nazionali della Coppa Italia A2 Maschile e Femminile.

Alla gara hanno partecipato Lorenzo Rossi e Lisa Riccio, entrambi Juniores, che hanno riportato grandi soddisfazioni.

Lorenzo Rossi ha condotto una gara veramente entusiasmante:  dopo aver perso il primo round contro Giuliano Loporchio, atleta di Bari, classe Senior con un curriculum internazionale denso di ottimi risultati, ha guadagnato la fase dei ripescaggi vincendo tutti i successivi incontri, arrivando a classificarsi al terzo posto della sua categoria di peso, Kg. +100.

Il Maestro Alberto Ferrigno, che lo ha seguito durante la gara, è evidentemente soddisfatto e commenta: “Fino ad oggi , nel 2022 Lorenzo ha partecipato a quattro gare ed è salito quattro volte sul podio: il 20/03 a Lignano Sabbiadoro ha vinto la medaglia d’ oro nel “Grand Prix Internazionale Alpe Adria”, il 03/04 a Genova ha vinto la medaglia d’oro n4el Grand Prix Internazionale “Città di Colombo”, il 10/04 ha preso parte a Lignano Sabbiadoro all’ European Cup Juniores classificandosi al 3° posto ed infine il 23/04 nella finale della Coppa Italia A2 per Juniores e Seniores si è classificato al 3° posto.

Penso che questo curriculum relativo a quattro gare del 2022 possa dimostrare il valore del nostro atleta che, insieme agli altri agonisti del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. è costantemente allenato dall’ Istruttore Alessio Ferrigno. Nella giornata di domenica 24/04, dedicata alle categorie femminili, era impegnata Lisa Riccio, junior cintura marrone, che ha terminato la sua gara al 7° posto, conquistando di diritto la promozione al grado di cintura nera 1° Dan.

Anche qui il Maestro Alberto Ferrigno commenta: “Lisa ha avuto e ci ha dato una grande soddisfazione con questa gara. Ha dimostrato la sua continua crescita, dovuta agli allenamenti continui ai quali si sottopone, guidata dal Tecnico Alessio Ferrigno che non si risparmia nel seguire gli atleti agonisti. Adesso la gioia di aver conquistato la cintura nera è uno sprone in più per Lisa, per dedicarsi con il suo solito impegno negli allenamenti.
Ora ci aspettano le qualificazioni del Campionato Italiano Juniores, ai quali Rossi è già qualificato di diritto, quindi le finali Nazionali del Campionato Italiano Juniores e la finale nazionale della Coppa Italia A1 che si svolgerà a giugno, gara alla quale Lorenzo Rossi (Junior) e Samuele Della Torre (Senior) sono già qualificati di diritto per i risultati agonistici ottenuti. Speriamo di ottenere altre soddisfazioni, in modo da essere sempre più spronati a fare bene”.

Condividi

Articoli correlati

Budo Semmon Gakko

Il Budo Semmon Gakko rappresenta la realtà judoistica più...

Campionato italiano Master: Pro Recco Judo al 4° posto società

Domenica 7 Luglio 20254 al Pala Pellicone - Fijlkam al...

Judo Club Sakura Arma di Taggia Asd

Il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. ha...

Sessione tecnica a Genova con la leggenda Shōhei Ōno, oro a Rio e Tokyo, il 14 settembre

Importante appuntamento da fissare per gli appassionati liguri e...

Parodi e Angilletta portano in alto la Pro Recco Judo

Sabato 8 giugno 2024 si sono svolti i Campionati...

Passaggio di Cinture per gli atleti del corso di Judo dell’ASD Torriglia Sport

Tempo di passaggio di Cinture per gli atleti del...