Assoluti: Razzetti bicampione d’Italia a Riccione. “Buoni riferimenti per gli Europei di Roma”

Alberto Razzetti (foto DBM)
Alberto Razzetti (foto DBM)

A Riccione  i 400 misti vanno ad Alberto Razzetti (Fiamme Gialle / Genova Nuoto My Sport) in 4’13″89.

Il 21enne di Sestri Levante precede Pier Andrea Matteazzi (Esercito / In Sport Rane Rosse), secondo in 4’15″29, e bissa il titolo dei 200. “Sono abbastanza contento del tempo; è quello che mi aspettavo – sottolinea l’azzurro vice campione europeo della distanza che ai mondiali in vasca corta ha vinto l’oro nei 200 farfalla – Aver conquistato anche questo titolo italiano fa piacere dopo il successo nei 200 misti e il secondo posto nei 200 farfalla. Non sono riuscito a qualificarmi per i mondiali, ma si ricomincia con buoni riferimenti verso gli europei di Roma che sono l’obiettivo stagionale”.

Razzetti aveva vinto lunedì il titolo italiano nei 200 misti con il tempo di 1’58″70. Genova Nuoto-MySport festeggia questi ennesimi risultati di ottimo valore espressi dal proprio atleta di punta.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.