Rapallo Nuoto: un record europeo, 37 medaglie e una partecipazione agli Assoluti

Condividi

L’emozione delle prime gare; il confronto dopo mesi di allenamento; la passione per il nuoto che non ha età così come non è mai troppo tardi per stabilire un nuovo record europeo.

Un fine settimana di grande intensità emotiva quella vissuta dalla Rapallo Nuoto che ha schierato i suo atleti in quattro manifestazioni:i Campionati Italiani Assoluti, il Gran Premio Esordienti A, le gare Propaganda e il IX Trofeo Master Primavera, quest’ultimo organizzato dalla società gialloblu nella piscina del Poggiolino.

Una manifestazione, il Trofeo Master Primavera, che ha richiamato decine di atleti da tutta Italia ma soprattutto ha visto siglare il nuovo record europeo della staffetta 4 x 200 SL categoria 280 anni (somma delle età >280) da parte proprio della squadra  padrona di casa (strappandolo ai tedeschi dello SG Schöneberg) formata da Fulvio Tubino (72 anni), Salvatore Deiana (79 anni), Diego Zamorani (70 anni) e Severino Barbagelata (61 anni). Nella classifica generale della manifestazione la Rapallo Nuoto si è classificata al terzo posto dietro Nuotatori Genovesi e a Genova Nuoto My Sport: grandi prestazione per la squadra allenata da Enzo Valente e Severino Barbagelata che ha ottenuto 18 ori, 6 argenti e 6 bronzi.

Alla Sciorba di Genova, invece, sabato 9 e domenica 10 aprile 2022, è andato in scena il Gran Premio Esordienti A. Per la Rapallo Nuoto 2 ori (Luca Naselli – 100 rana 2009; Agata Risso – 100 rana 2010), 4 argenti (Agata Risso – 100 e 200 dorso 2010; Samuele Valente 100 e 200 dorso 2009), tanti ottimi piazzamenti e un settimo posto in classifica generale per la squadra guidata da Enzo Valente e composta da: Bianca Bestiaccia, Maia Buttignon, Noah Capurro, Ilaria Mandelli, Gabriele Martini, Stella Monachesi, Luca Naselli, Carlotta Odaglia, Agata Risso, Lorenzo Spartani, Lucia Trovò, Samuele Valente, Tyra Vignolo.

Sempre alla Sciorba, nella mattinata di domenica 10 aprile 2022, si sono svolte le gare Propaganda: terzo posto e medaglia di bronzo per la staffetta femmine 4×50 rana (Rosellini Elena, Arancio Giulia, Cioffi Ginevra, Rossi Caterina. Allenatrici Lorella Depietri e Quercini Michela). Hanno partecipato anche il gruppo di Esordienti C e dei piccoli.

A chiudere ricordiamo l’atleta Hassen Samandi che ha partecipato ai campionati italiani assoluti primaverili UnipolSai di Riccione nei 200 farfalla insieme al suo allenatore Angelo Angiolieri. Un’esperienza che arricchisce il bagaglio personale di un giovane atleta non ancora diciottenne.

«Nuoto e pallanuoto hanno fatto vivere alla Rapallo Nuoto un fine settimana esaltante – è il commento della società gialloblu – Complimenti agli atleti e al nostro staff che ben figurano in casa e in trasferta raccogliendo il frutto di intenso lavoro e di sacrifici quotidiani. Un ringraziamento particolare come sempre al Comune di Rapallo per il sostegno».

spot_img

Articoli correlati

Chiavari incorona i campioni regionali Under 14 di spada

Domenica scorsa la palestra del Centro Benedetto Acquarone –...

Lunedì 13 febbraio all’Università di Genova “All around soccer”

AIAC, in accordo con le Università Italiane, propone Convegni...

8° Rea Palus Race a Rapallo: le emozioni dei partecipanti

Mancano due mesi all’ottava edizione della Rea Palus Race,...

Locatelli Genova inarrestabile, doppiata Busto Arsizio

Terza vittoria su tre gare per la Locatelli Genova,...

FIT Junior Program: grande successo per la tappa al CUS Genova

Nel weekend è andata in scena al CUS Genova...
- Advertisement -spot_img