ASD Tennis e Sport Educativo a Milano per l’inclusione. Zizzini: “Quattro grandi obiettivi per il 2022”

L’asd tennis e sport educativo Alberto Zizzini, dalla sua nascita (2013) mette al centro delle sue proposte le finalità educative che lo sport può e deve trasmettere.

Sempre attenta alle finalità sociali e di solidarietà, ha partecipato con i propri tecnici il 2 aprile (giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo) ed il 3 aprile al primo corso di specializzazione “tennis con disabilità intellettiva e relazionale” organizzato dalla fit che si è svolto nella splendida cornice dello sporting Milano 3.

Il tecnico nazionale Alberto Zizzini, direttore del circolo loanese, ed il maestro nazionale Davide Ansaldi, docente dell’istituto di formazione della fit hanno svolto 2 giornate molto intense sulle tematiche teorico- pratiche relative alla disabilità intellettiva e relazionale! Saranno i primi insegnanti in Italia con la certificazione per l’insegnamento in questo delicato settore. Da qui partiranno tutta una serie di iniziative che vedranno  coinvolti i ragazzi con disabilità sia fisica che mentale relazionale, che inizieranno a prendere contatto con lo sport della racchetta.

Dice Alberto Zizzini “Nel 2022 abbiamo 4 obiettivi importanti da raggiungere: l’ammodernamento del circolo, l’organizzazione di eventi di prestigio assoluto, come il next gen italia, presente a Loano per il terzo anno di fila, a partire dalla settimana di pasqua, il rilancio della scuola tennis, e appunto tutta una serie di attività a favore dei bambini con difficoltà. Mettiamo inoltre i campi ed i nostri tecnici a titolo completamente gratuito a disposizione dei bambini ucraini, recentemente colpiti dalla guerra”. 

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.