Playoff B femminile: Pegli inizia con il piede giusto

Condividi

Basket Pegli supera Polysport Lavagna con il punteggio di 62-59 nella prima sfida dei playoff di serie B femminile. Primi due tempi in sofferenza, con svantaggio di 5 punti a metà gara. La risalita a cominciare dal terzo tempo. Mostruosa prestazione di Ranisavljevic con 33 punti.

Questo il commento di coach Mario Conte. “Innanzitutto vorrei ringraziare il pubblico che ci è venuto a sostenere per il match, ci è stato tanto d’aiuto in una gara molto combattuta ed anche le ragazze ne hanno sentito i benefici. Poi vorrei fare un plauso alle nostre ragazze, nonostante non abbiamo fatto la gara che volevamo, siamo stati tutta la gara sotto, abbiamo forse anche accusato un po’ l’impatto col match, considerando che la stragrande maggioranza del nostro roster non aveva mai giocato una gara di playoff e a questo livello fisico e mentale, ma non abbiamo mai mollato ed alla fine abbiamo messo in campo una grandissima voglia di portar a casa la gara, con grandissimo coinvolgimento anche di chi era in panchina a spingere chi era in campo. Detto questo, la gara è stata un po’ come ce l’aspettavamo; Lavagna ha messo in campo tutta la sua esperienza e la sua fisicità mettendoci tanto in difficoltà nei primi 2 quarti. All’intervallo abbiamo sistemato qualcosa in difesa, ma il problema maggiore sono state le basse percentuali, riuscivamo a costruire tiri aperti ma non riuscivamo a sbloccarci; fortunatamente nel finale abbiamo piazzato un piccolo break e portato a casa gara 1. Ovviamente sabato ci aspettiamo una gara 2 ancora più fisica, abbiamo una settimana per prepararci ed arrivare pronti!”.

BASKET PEGLI 62  POLYSPORT LAVAGNA 59
(16-17, 9-13, 19-17, 18-12)
PEGLI: Bertini 8, Monachello 2, Napoli ne, Ranisavljevic 33, Canale 2, Vivalda 7, Avonto, Policastro 2, Magno ne, Arecco 8, Sciammetta. All. Conte Ass. Pozzato

LAVAGNA: Aldrighetti 23, Lombardo, Fantoni 12, Copello ne, Spinelli 2, Bianchino 4, Razzetta ne, Donati 4, Bruzzone ne, Comunello 14, Cinquegrana ne. All. Gonfiantini

spot_img

Articoli correlati

L’Iren Genova Quinto non sbaglia: Anzio superato 9-5

Un primo tempo combattuto, fatto di una serie di...

Coppa del Mondo Under 20: bronzo per Benedetta Madrignani

Benedetta Madrignani ha portato l’Italia sul podio nella prova...

China Plan: Genova “sbarca” in Cina grazie a The Ocean Race

Si chiama “China Plan” ed è il percorso multimediale...

Portofino Run: vincono Lhoussine e El Kannoussi

Si parte alle 15 in punto, sulle note dell'hit...

Sampdoria a Monza con la testa alle vicende societarie

La partita di Monza? È laggiù, sullo sfondo, un'immagine...

Giancarlo Abete all’Assemblea LND Liguria: “Il calcio ligure è in salute”

Numeri e sfide del calcio ligure sono stati analizzati...
- Advertisement -spot_img