Dal 3 al 9 aprile il grande Tennis in Liguria con il  Torneo ATP Challenger Sanremo

Sanremo e la Liguria sono pronti a ospitare un nuovo e importante appuntamento tennistico internazionale. Da domenica 3 a sabato 9 aprile si terrà il Torneo ATP Challenger Sanremo organizzato dal Tennis Sanremo con la collaborazione del Comitato Regionale della Federazione Italiana Tennis, il patrocinio e il sostegno di Regione Liguria, Comune di Sanremo, Provincia di Imperia, Casinò di Sanremo, Coni e Federtennis.

Fondato da una colonia di inglesi soggiornanti nella Riviera di Ponente con il nome di “Tennis and Bridge Club”, il Tennis Sanremo del presidente Matteo Civarolo compie, nel 2022, i suoi primi 125 anni di vita e li festeggia con una manifestazione davvero speciale. Da domenica 3, data di avvio delle qualificazioni, a sabato 9 aprile (finale alle ore 11) i tre campi di corso Matuzia 28 (ingresso libero) saranno teatro delle sfide del prestigioso torneo internazionale di singolare maschile con montepremi pari a 45.000 euro. Sponsor principale: Acqua Eva.

Il tabellone di qualificazione vedrà confrontarsi 24 giocatori. (3 wild card). Il tabellone di singolare sarà composto da 32 giocatori (4 wild card). Il tabellone di doppio sarà formato da 24 coppie (2 wild card). Il vincitore del torneo totalizzerà 80 punti ATP.

I fari saranno puntati su Gianluca Mager (best ranking 65 ATP), classe 1994 nato e cresciuto a Sanremo e allenato dal Sanremo Tennis Team del responsabile tecnico Matteo Civarolo. La quotata entry list vede protagonista anche il diciottenne danese Holger Rune, il più giovane tennista tra i primi 100 ATP. Attenzione anche a Flavio Cobolli, romano, 19 anni, 165 ATP e fresco vincitore del Challenger di Zadar in Croazia. Il trentatreenne lettone Ernests Gulbis, nel 2014 tra i primi 10 tennisti ATP, va a caccia di un risultato prestigioso per riavvicinarsi alla vetta delle classifiche mondiali. Thomas Fabbiano (best ranking 70 ATP) è uno dei più talentuosi tennisti italiani, attualmente di casa al Tennis Sanremo dove si allena anche il ventunenne Matteo Arnaldi, attualmente 355 ATP. Occhio anche al trentunenne francese Pierre-Hugues Herbert (best ranking 36 ATP, attualmente 111) e all’olandese Robin Haase (best ranking 33 ATP).

“Dopo 10 anni torna l’ATP Challenger il grande torneo di tennis che vede nuovamente protagonista a Sanremo Gianluca Mager, fresco vincitore del Challenger Gran Canaria, per una gara dall’alto tasso tecnico – dichiara l’assessore allo sport di Regione Liguria Simona Ferro nel corso della presentazione avvenuta oggi nella Sala della Trasparenza della Regione Liguria – i nomi che vediamo sul tabellone sono di grandi campioni internazionali per un torneo che porterà sui campi del Sanremo Tennis i migliori talenti del momento. Questo è il miglior modo per festeggiare i 125 anni di storia e grande tennis di questo circolo che è ormai una fucina di talenti per la nostra regione e per l’Italia intera”.

Queste le parole di Gianni Berrino, assessore regionale al Turismo e Grandi Eventi: “Da sanremese non posso che essere felice del fatto che la mia città sia sede di un prestigioso torneo internazionale dell’Atp Challenger Tour nel rinnovato e glorioso Tennis Club: un modo fantastico per festeggiare i 125 anni di attività. Da assessore al Turismo sono altrettanto felice perché gli eventi sportivi come questo, che vedono la partecipazione di atleti stranieri, richiamano molti appassionati da tutto il mondo che potranno usufruire delle strutture ricettive del nostro territorio”.

“E’ davvero un grande piacere per la nostra città ospitare il “Torneo ATP Challenger 80 Sanremo” che ritorna dopo oltre un decennio – afferma Alberto Biancheri, sindaco di Sanremo –  Un evento che conferisce lustro a Sanremo, impreziosendo la tradizione tennistica di cui gode. Il torneo è un’iniziativa di richiamo, in occasione del quale giocheranno i migliori giovani tennisti mondiali e le promesse del tennis italiano, contribuendo a rendere ancora più speciale il compleanno del Tennis Club: i 125 anni di attività”.

“Sanremo è sempre stato uno dei poli principali della nostra regione tennistica con i suoi 125 anni di storia – dice Andrea Fossati, presidente FIT Liguria e vicepresidente Coni Liguria – Qui si sono svolte molte manifestazioni a partire dalla fine degli Cinquanta con la sfida di Coppa Davis tra Italia e Francia con Pietrangeli, Sirola e Merlo per arrivare agli anni Settanta con campionati di categoria e giovanili, dieci anni consecutivi di Challenger con il Memorial Tessitore e varie edizioni della Summer Cup, campionati europei a squadre Under 14”.

“Finalmente torniamo a organizzare una competizione internazionale dopo diversi anni e tutto il nostro staff è pronto per una settimana ricca di partite di altissimo livello – afferma Matteo Civarolo, presidente del Tennis Sanremo, circolo con più di 300 soci (oltre 100 ragazzi Under 18), 8 campi da tennis e 2 da padel  – Siamo felici di poter contare sulla partecipazione del nostro Gianluca Mager e speriamo possa fare bene anche il nostro Matteo Arnaldi. La nostra tradizione è certificata anche da una delle primissime vittorie di Djokovic sui nostri campi avvenuta nel 2005”.

Il programma prevede qualificazioni domenica 3 e lunedì 4 aprile, giornata delle prime partite del tabellone di singolare. Martedì 5 primo e secondo turno singolare e primo turno del doppio, mercoledì 6 ottavi di finale del singolo e primo e secondo turno del doppio, giovedì 7 quarti di finale di singolare e doppio, venerdì 8 semifinali di singolare e doppio (a partire dalle 11), sabato 9 finale del singolare alle 11 e del doppio alle 14.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.