Ottima ripresa dell’attività agonistica per il Judo Club Sakura Arma di Taggia A.S.D.

Condividi

La ripresa anno 2022 dell’ attività agonistica  è stata positiva per il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d.: a Genova sono state disputate le qualificazioni regionali dei Campionati Italiani Cadetti, alle quali hanno partecipato gli atleti Carola Actis, Samuele Actis e Lorenzo Macrì; e  Mattia Cicala ha preso parte a Leinì  (TO)  al Grand Prix Internazionale del Piemonte per JU e SE.

Sabato 19 e domenica 20 marzo Carola e Samuele Actis e Lorenzo Rossi hanno preso parte a Lignano Sabbiadoro (UD), al “XXVI° Trofeo Alpe Adria”, Grand Prix Internazionale Cadetti e Juniores.
Grande l’ emozione per i due giovani Cadetti, al primo anno della categoria, i quali  nonostante non abbiano raggiunto risultati di rilievo hanno potuto provare l’ esperienza della gara di alto livello, essendo una competizione che mette in gara atleti di notevole levatura nazionale ed internazionale.

Per loro, senz’ altro una grande opportunità di esperienza, nella quale hanno potuto trovare un arricchimento del loro bagaglio agonistico.
Bella soddisfazione quella raggiunta da Lorenzo Rossi, Junior Kg. + 100, che al termine di una gara impegnativa, ha saputo conquistare il primo posto, salendo con orgoglio sul gradino più alto del podio.
Questa di Lignano è stata la gara di ripresa dell’ attività agonistica anno 2022 per Lorenzo Rossi, il quale sta continuando alacremente ad allenarsi in vista dei prossimo impegni nazionali ed internazionali.

Dopo l’ attività internazionale 2021 (Grand Prix internazionali, Campionati Europei Juniores e Campionati Mondiali  Juniores) Lorenzo Rossi è stato recentemente riconosciuto dalla Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) quale “Atleta Azzurro” e “Atleta di interesse nazionale” anche per l’ anno  2022.
Questo riconoscimento è di grande soddisfazione per tutto il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d., in primis ai Tecnici che lo guidano, ai Dirigenti, agli Atleti ed a tutti i sostenitori, i quali lo seguono costantemente.
I Tecnici che hanno seguito gli atleti nelle gare di cui sopra sono
stati: Manuela Ferrigno, Andrea Molinari, Alessio Ferrigno, ai quali si è aggiunto Samuele Della Torre, alla prima esperienza quale Aspirante Allenatore di Judo.
Con l’ obiettivo di nuove gare di notevole importanza sia nel Judo che nel Ju Jitsu,  continuno  incessantemente  gli allenamenti che vedono impegnati giornalmente  gli atleti che dovranno disputare gare nazionali ed internazionali.
Il Maestro Ben.to Alberto Ferrigno, Direttore Tecnico del  “Sakura” , ringrazia tutti i Tecnici del Club: Manuela Ferrigno, Andrea Molinari, Alessio Ferrigno, Cristina Ronzitti e Samuele Della Torre, per il grande impegno che dedicano giornalmente per la preparazione degli atleti, sia nel Judo che nel ju Jitsu, per cercare di ottenere sempre migliori soddisfazioni.

Condividi

Articoli correlati

Budo Semmon Gakko

Il Budo Semmon Gakko rappresenta la realtà judoistica più...

Campionato italiano Master: Pro Recco Judo al 4° posto società

Domenica 7 Luglio 20254 al Pala Pellicone - Fijlkam al...

Judo Club Sakura Arma di Taggia Asd

Il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. ha...

Sessione tecnica a Genova con la leggenda Shōhei Ōno, oro a Rio e Tokyo, il 14 settembre

Importante appuntamento da fissare per gli appassionati liguri e...

Parodi e Angilletta portano in alto la Pro Recco Judo

Sabato 8 giugno 2024 si sono svolti i Campionati...

Passaggio di Cinture per gli atleti del corso di Judo dell’ASD Torriglia Sport

Tempo di passaggio di Cinture per gli atleti del...