Sarzana batte Bassano e scala la classifica

Un’altra vittoria fondamentale per il Gamma Innovation Sarzana di Mirko Bertolucci di grande valore in ottica playoff, capace di vincere anche contro la quinta della graduatoria l’Ubroker Bassano, in un match infinito e ricco di tensione, in cui i giallorossi hanno cercato in tutti i modi di pareggiare. I liguri si impongono in volata 4-3 suggellando una settimana perfetta. “Prima di tutto ci  tenevamo a vincere in casa per i nostri tifosi – dice il presidente Corona – avevamo bisogno di avere in pista degli uomini e i miei giocatori non sono venuti meno. Penso che i miei ragazzi quando giocano da squadra possano vincere contro chiunque il risultato è solo una conseguenza. La vittoria di oggi era troppo importante perché ci dà tanto in chiave classifica e conferma la nostra partecipazione ai playoff. La possibilità di scalare posizioni in classifica, poi, ci potrebbe aiutare per evitare i preliminari”. Non si nasconde neppure Davide Borsi, al microfono di Alessandro Grasso Peroni contentissimo dei tre punti, e della sua prestazione anche se il Bassano ha dimostrato di essere una grande squadra con giocatori di qualità. “Si è stata una partita infinita – dice Davide Borsi –  Noi siamo arrivati a questa partita con poche energie dopo la partita di Trissino dove ai supplementari abbiamo conquistato la final four di Coppa Italia, però abbiamo dimostrato anche questa sera di avere cuore e di essere dei leoni, delle tigri e col cuore abbiamo portato veramente a casa questa partita lottando su tutte le palline fino all’ultimo secondo. Abbiamo fatto un’ottima gara perché con un po’ più di freschezza e con le occasioni che abbiamo avuto potevamo chiudere prima la partita, poi siamo riusciti a farla riaprire dai veneti a 8 secondi dalla fine in maniera rocambolesca e nonostante il nervosismo siamo riusciti a tenere saldi i nervi e questo significa che siamo una grande squadra. D’ora in avanti sarà una stagione dove ci giocheremo dei titoli. E noi possiamo arrivare ovunque e non dobbiamo porci limiti nè in Coppa Italia ne in Eurolega e neppure in Campionato” Ancora una straordinaria vittoria di Gamma Innovation, che resiste agli ultimi assalti del Bassano in un finale caotico e nervoso e porta a casa un 4 a 3 di altissimo valore in chiave play-off.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.