Impegno e fiducia premiano la Sportiva Sturla ai Campionati Regionali di Categoria

Tre giornate immersi nell’acqua clorata a disputare le Finali dei Campionati Regionali di Categoria. I giorni 11-12-13 marzo gli atleti sturlini hanno portato a casa più medaglie di quello che avevano previsto e moltissime migliori prestazioni personali.

Un vero successo per la società bianco verde che ha scommesso sull’allenatore Marco Ardito, e ha fatto bene! I dirigenti sono molto soddisfatti dei tantissimi podi, ma ancor di più della gioia dei giovani atleti per essere stati all’altezza della prova.

Centrato anche l’obiettivo Riccione per Cecilia Heinen nei 200 farfalla. Per svariate vicissitudini la qualifica è sempre stata a portata di mano ma mai raggiunta. Ma Cecilia e Marco è dall’inizio della stagione che lavorano per superare il tempo limite per l’ingresso ai campionati Italiani. Senza perdersi d’animo e con il tanto impegno, la grande capacità tecnica dell’allenatore e la fiducia reciproca, hanno finalmente raggiunto la qualifica ai Campionati Italiani di Categoria.

La prima giornata di gare si apre con 13 podi per gli atleti biancoverdi: 2 ori, 4 argenti, 7 bronzi. Negli 800 stile libero Athena Moretti conduce la gara dall’inizio con molta sicurezza, al seguito la compagna di squadra Elisa Grosso, determinata a conquistare il suo argento. Stessa gara per Ginevra Raugei nella categoria Cedetti. In testa dalla prima vasca, si conquista l’oro con un migliore da capogiro. Athena Moretti viene premiata anche per la gara dei 3000 metri dei Campionati Regionali di Fondo Indoor che si è svolta il 30 Gennaio 2022. Un oro che vale tutto il coraggio e la determinazione che ha dimostrato in acqua.

La seconda giornata sono 8 le medaglie conquistate: 1 oro, 2 argenti, 5 bronzi. Cecilia Heinen si qualifica per i Campionati Italiani nei 200 farfalla, e i 200 farfalla di Filippo Farnè lasciano tutti col fiato sospeso fino all’ultima bracciata: arriva l’oro!

Si aggiungono 1 oro e 2 argenti della terza ed ultima parte delle Finali. La sturlina Elisa Grosso vince i 1500 stile libero. Un meritatissimo primo posto che arriva nella giornata di gare più faticosa.

Di seguito tutti i risultati dei finalisti della Sportiva Sturla, divisi per giornate:

Venerdì 11 Marzo – 800m stile libero Ragazze Femmine 2009 1° Athena Moretti – 2° Elisa Grosso, Cadetti Femmine 1° Ginevra Raugei, Ragazzi Maschi 2007 3° Luca Pastrocchio, Ragazzi Maschi 2006 5° Filippo Farnè

100m dorso Ragazze Femmine 2009 3° Matilde Maragliano,Ragazzi Maschi 2006 5° Lorenzo De Laurentiis,Junior, Femmine 2006 7° Emma Musante, Ragazzi Maschi 2008 7° Ivo Sgarbossa

200m rana Junior Femmine 2007 3° Amelia Gambetta, Ragazze Femmine 2009 7° Alice Saccà

Ragazzi Maschi 2007 8° Pietro Cavalli

100m farfalla Ragazze Femmine 2009 2° Ludovica Ferrando,Ragazze Femmine 2009 5° Chiara Giudice,Junior Femmine 2007 2° Cecilia Heinen, Ragazzi Maschi 2006 2° Filippo Farnè, Ragazze Femmine 2008 3° Beatrice Malatesta,Junior Femmine 2006 4° Sara Pastrovicchio

400m misti Ragazzi Femmine 2009 3° Elena Fruscione

200m stile libero Ragazze Femmine 2009 3° Matilde Maragliano, Ragazze Femmine 2009 5° Athena Moretti, Ragazze Femmine 2009 9° Elisa Grosso, Ragazze Femmine 2009 10° Ludovica Ferrando, Femmine Cadetti 3° Ginevra Raugei,Junior Femmine 2007 4° Cecilia Heinen, Ragazzi Maschi 2006 6° Filippo Farnè

Sabato 12 Marzo – 50m stile libero Femmine Ragazze 2009 Matilde Maragliano 5° Athena Moretti 6°, Ragazze 2008 Beatrice Malatesta 3°, Cadetti Ginevra Raugei 6°, Maschi Ragazzi 2007 Luca Pastrovicchio 7°, Ragazzi 2006 Filippo Farnè 3°-Tommaso Piscioneri 6°

100m rana Femmine Juniores 2007 Amelia Gambetta 4°, Ragazzi 2007 Pietro Cavalli 8°

200m farfalla Femmine Ragazze 2009 Chiara Giudice 4°,Junior 2007 Cecilia Heinen 3°, Maschi Ragazzi 2006 Filippo Farnè 1°

200m misti Femmine Ragazze 2009 Matilde Maragliano 2°-Athena Moretti 5°

400m stile libero Femmine Ragazze 2009 Elisa Grosso 2°-Athena Moretti 3°, Junior 2007 Cecilia Heinen 4°, Cadetti Ginevra Raugei 3°

Domenica 13 Marzo – 50 farfalla Femmine Junior 2007 Cecilia Heinen 2°,Junior 2006 Sara Pastrovicchio 4°, Maschi Junior 2005 Simone Regis 7°

200 dorso Femmine Ragazze 2009 Matilde Maragliano 2°-Elisa Grosso 8°

200 dorso Maschi Ragazzi 2006 Lorenzo De Laurentiis 4°

50 rana Femmine Junior 2007 Amelia Gambetta 5°

100 stile libero Femmine Ragazze 2009 Athena Moretti 8°-Matilde Maragliano 9°, Ragazzi 2008 Beatrice Malatesta 9°, Junior 2007 Cecilia Heinen 7°, Cadetti Ginevra Raugei 5°, Maschi Ragazzi 2006 Filippo Farnè 4°

1500 stile libero Femmine Ragazze 2009 Elisa Grosso 1°.

La classifica finale vede la Sportiva Sturla all’8° posto assoluto e al 4° posto con la sola categoria ragazzi.

Ecco le impressioni dell’allenatore Marco Ardito: “Sono davvero molto soddisfatto di come i miei atleti hanno affrontato questi tre lunghi giorni di gare. E poi è arrivata la qualificazione ai Campionati Italiani di Riccione. Cecilia è riuscita a costruire la gara partendo da zero e giorno dopo giorno ha fatto un super lavoro!”

Il prossimo appuntamento per Marco Ardito e la Sportiva Sturla sono i Campionati Italiani di Categoria con Cecilia Heinen nei 200 farfalla e Ludovica Ferrando, la prima ad aggiudicarsi il pass per Riccione, nei 100 farfalla, le quali sperano di essere accompagnate da altre compagne di squadra.

E a chiudere la stagione invernale ci sarà la giornata delle staffette a Genova il 2 Aprile.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.