‘EduRugby’: la palla ovale alla conquista delle scuole di Sanremo

Ha preso il via a inizio marzo il progetto ‘EduRugby’ promosso dal Sanremo Rugby con l’obiettivo di diffondere la cultura della palla ovale nelle scuole della Città dei Fiori.

Un’attività di grande importanza al termine di un periodo non certo semplice per il mondo della scuola e con notevoli ripercussioni sull’attività fisica dei ragazzi.

La società matuziana vuole così rinsaldare sempre più il rapporto con il tessuto scolastico cittadino nel nome dei valori che il rugby sa trasmettere, dello sport all’aria aperta e dell’attività motoria per le giovani generazioni.

La coppa ‘EduRugby’ nasce nell’ambito del progetto interscolastico del Sanremo Rugby – commenta Alberto Ferrara, tecnico della Under 9 e coordinatore dell’attività scolastica – abbiamo dato il via a una attività preparatoria che sfocerà nel torneo di fine marzo quando sul campo si affronteranno le squadre. La coppa andrà alla scuola che avrà collezionato  più punti tra compagini femminili e maschili. È un progetto importante per coinvolgere anche altri istituti scolastici che in questi anni hanno potuto fare poco anche per via del covid. Il rugby può avvicinare i ragazzi allo sport e speriamo che molti di loro possano continuare con l’attività nel Sanremo Rugby”.

Sono molto contento che il Sanremo Rugby abbia sposato questo progetto già presente in tutte le nazioni più sviluppate sul piano del rugby dove si collabora con le scuole per trovare ragazzi interessati alla disciplina – aggiunge Donato Nesta, tecnico Under 15 e Under 17 – c’è anche una grande valenza sociale, il rugby è portatore di valori importanti oltre all’aspetto didattico e sportivo”.

Abbiamo visto che il progetto ‘EduRugby’ è stato ben recepito dagli insegnanti, lo portiamo avanti non per le scuole, ma con le scuole – conclude William Verbese, allenatore Under 13 e tecnico per i progetti scuola – dopo la pandemia e due anni in dad, è servito a portare dei miglioramenti sia dal punto di vista che per il dinamismo, senza dimenticare la socialità con eventi come il Carnevale o il prossimo Festival del Rugby. ‘EduRugby’ non si ferma solo al torneo di quest’anno, ma pensiamo già alle edizioni future”.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.