Carcare fa incetta di vittorie

Condividi

Tu chiamale se vuoi emozioni”, parafrasando il testo di una celeberrima canzone degli anni 70 del grande Lucio Battisti, così si può definire quello che le ragazze ed i ragazzi della pallavolo Carcare hanno espresso in questo lungo week end di gare.

Ma si proceda con ordine:

La settimana del settore femminile

23 febbraio l’under 16 Occasione persa per le ragazze della Vitrum&Glass di Carcare che, nella gara contro l’agguerrita Celle, non hanno potuto sfoggiare il loro tradizionale urlo di vittoria. Una gara per certi versi strana, le ragazze bianco rosse hanno magistralmente condotto i primi due set dominando l’incontro che sembrava ormai archiviato a loro favore con i parziali 25/22 e 25/19. Tutto è cambiato dal fischio d’inizio del terzo set dove le ragazze di mister Bonino hanno perso la loro iniziale “verve” commettendo errori banali, affidando la vittoria alle avversarie rea anche la corta panchina. Il mister Bonino ha vissuto la gara dispensando utili consigli e incitazioni estreme che non sono valse per ridare quello stimolo di gioco iniziale. La Vitrum&Glass mantiene il secondo posto in classifica ben distanziata di otto punto, benchè con una gara in meno, dalla capolista.

25 Febbraio l’under 18 bianco rossa deve affrontare la tenutissima Albisola indiscussa capolista del girone. Una gara a dir poco tachicardica che supera le due ore di gioco con lunghi scambi e chirurgici attacchi da entrambe le parti, gara che alla fine da ragione al temperamento aggressivo delle ragazze di Carcare che superano 3 a 2 le nobili avversarie stoppando, con la prima sconfitta stagionale, quel roseo cammino che avevano intrapreso.

26 febbraio serie D femminile: l’Acqua Calizzano intraprende il viaggio verso Genova per incontrare la capolista Virtus Sestri. Ci sono volute due ore e trenta di gioco spettacolo per consentire l’espugnazione del campo avversario da parte delle giovani e tenaci leonesse biancorosse con un 3 a 2 meritatissimo. Gara che ha visto contrapporsi le esperte genovesi alle giovani leve carcaresi che hanno svolto alla perfezione i compiti tattici impartiti dai tecnici. Tenacia, voglia di vincere e di dimostrare che nessun risultato è scontato! Le ragazze sulle quali la società punta per una futura scalata a serie più alte, hanno dimostrato di essere sempre in partita, di non temere il rumoroso pubblico di casa e di non abbassare la testa nonostante sotto 7 punti al quarto set sono riuscite con attenzione a recuperare ed a cedere il set solo sul 25/23. E poi un quinto set da cardiopalma con lunghi scambi orchestrate da un’ottima regia in campo. Ottima prestazione di tutta la rosa.

27 febbraio prima divisione femminile: anche questa gara si contraddistingue con ben due ore di gioco serrato e tattico per arginare l’avversaria Celle Varazze scesa in valle ben dotata di punteggio che le consentono la testa della classifica. Ma mai dire mai in terra Carcare. Anche in questo caso ci sono voluti 5 set per decretare la vittoria alle nostre ragazze.

Vincono tutte e tutti

Di analogo entusiasmo è l’andamento del settore maschile:

26 Febbraio Under 17 Maschile ha avuto facile ragione nella gara contro una modesta Imperia Volley nella quale in tre set la formazione di Borro serramenti Carcare con i parziali 25/10 – 25/20 e 25/12. In questo modo la formazione di Carcare si conferma regina del suo campionato consolidando un indiscusso primo posto. Grosse soddisfazioni da parte di questi ragazzi.

27 Febbraio serie D maschile schiacciante vittoria dei ragazzi che militano nella prima squadra che difende i colori bianco rossi della società valbormidese. La 14.ma giornata di campionato tra la Gandolfo Marmi e il Santa Sabina, forse sulla carta avrebbe potuto dare ragione alle avversarie del Santa Sabina, scesa in Valle con la necessità di raccattare punti necessari per galoppare dal loro attuale secondo posto verso la testa classifica retta dall’Alassio Volley. Ma così non è stato, la realtà si è dimostrata diversa in una gara tecnicamente perfetta nella quale Carcare si guadagna i 3 set con i relativi 3 punti in palio, costringendo al palato amaro i bravi e esperti atleti avversari. Ora si viaggia in velocità di crociera cercando di mantenere l’attenzione alta nelle 4 giornate che restano per fare incetta dei punti a disposizione.

27 Febbraio Under 15 Maschile. L’Arnmec Carcare purtroppo non ha potuto disputare la gara in programma per mancanza del team del Toirano Volley squadra avversaria che ha rinunciato per problemi interni. Quindi 3 punti conquistati non sul campo, condizione che non rappresenta sicuramente la politica sportiva della società, più propensa a far giocare i ragazzi.

Una settimana da incorniciare con ampia soddisfazione.

Successi che però non sono avvenuti nelle categorie sottostanti che interessano la terza divisione e l’under 13 e 14 femminile che rappresentano il primo scalino della società retta dal Presidente LORENZO e sul quale si stà puntando per una crescita sportiva della pallavolo in val Bormida. Maggiore attenzione ed investimenti in termini di energie e risorse umane saranno messi a disposizione delle giovani leve che sceglieranno di praticare la pallavolo nella società bianco rossa.

 

 

 

 

 

Condividi

Articoli correlati

Finali Regionali Under 13: ennesimo successo per la Colombo

Domenica 16 Giugno al mattino presso la struttura del Paladiamante...

Ufficializzate le squadre FIPAV Liguria per il Trofeo delle Regioni 2024

Ultimo raduno per le rappresentative regionali FIPAV Liguria in...

Finali Regionali Under 13: il trionfo del Cogovalle

Sabato 15 Giugno la giornata è stata dedicata alla...

I° Torneo Audax Quinto Under 18, in programma una festa del volley e della collettività

Quasi uno schema pianificato nei minimi dettagli, per far...

Colombo vince il Trofeo Nazionale Under 12 di Caorle

Bellissima impresa dei ragazzi della Colombo che a Caorle...