Iren Quinto sfida Metanopoli, Guidi: “Vogliamo riabbracciare i nostri tifosi, venite in piscina”

Ultima giornata del girone di andata per l’Iren Genova Quinto che domani (fischio d’inizio alle 21) affronterà alle Piscine di Albaro la Metanopoli. Una sfida cui i biancorossi arrivano dopo i successi maturati nel match di recupero in casa della Rari Nantes Savona e del Nuoto Catania.

Sono state partite molto importanti per noi, così come lo sarà quella di domani sera – commenta il difensore Mario Guidi – Sarà importante vincere per dare continuità al percorso che abbiamo intrapreso ma soprattutto per mettere punti in cascina in vista della seconda fase della stagione. Dovremo quindi essere concentrati e ‘carichi’ per arrivare ai tre punti, perché non sarà affatto facile. Affronteremo infatti una squadra composta da diverse individualità di spicco, sia fra gli italiani sia fra gli stranieri. Sarà un match combattuto, bello da giocare e anche da vedere. Per questo mi piacerebbe vedere la piscina piena, nei limiti imposti dalla normativa: giocare ad Albaro è sempre uno spettacolo e mi auguro che lo sia anche questa volta“.

I biglietti sono in vendita su scquinto.com/negozio e potranno essere acquistati direttamente in piscina (salvo esaurimento) con le biglietteria che saranno aperte dalle 20 alle 20,45. Per accedere in tribuna bisognerà essere in possesso di Green Pass Rafforzato, indossare una mascherina FFP2 e mantenere il distanziamento, evitando assembramenti.

Condividi