Pallacanestro Alassio, un’ottima ripresa per il sodalizio gialloblu

La pallacanestro è tornata in campo e i giocatori appartenenti alla Pallacanestro Alassio  si sono fatti valere nelle categorie che hanno ripreso l’attività. Ecco nel dettaglio come è andata.

SERIE D: Ritorno in campo con referto rosa a Sanremo

Torna in campo anche la Prima Squadra che va a far visita al Bvc Sanremo il giorno dopo la conclusione del Festival. Partita dai due volti quella di domenica: un inizio buono, con qualche errore semplice al tiro, ma con un buon ritmo, buone soluzioni offensive e soprattutto una difesa attenta e solida. La seconda parte della partita vede soffrire Alassio maggiormente la zona degli avversari complici soluzioni affrettate con basse percentuali al tiro da fuori e difensivamente i savonesi sono distratti perdendo di concentrazione e attenzione.

BVC SANREMO 56 – ABC ALASSIO 66 (4-17; 13-31; 32-43)

ABC ALASSIO: Revetria 21, Robaldo 3, Giribaldi 4, Mola 19, Fousfos, Lila, Arienti, Manfredi A. 3, Arrighetti 4, Noumeri 8, Varaldo 2, Micalizzi 2. All. Ciravegna

UNDER 19 GOLD: Che partita a Ceriale

A Ceriale, dopo un mese e mezzo, torna in campo l’Under 19 in una sfida tra due squadre che collaborano e dimostrano di valere le prime posizioni del più difficile e competitivo campionato giovanile ligure. Privi di Matteo, Giorgio, Andrea ma si registra il debutto di Enrico e Samuele.

La lunghissima pausa ha sicuramente influito sul ritmo partita e sulla qualità del gioco dove i gialloblu soffrono il campo e nella fluidità del gioco. Il commento della società: “Dimostriamo però di avere carattere ricucendo il divario creato nel primo quarto e riusciamo ad affrontare mentalmente una partita punto a punto. Da sottolineare il ritorno in campo per Samuele, dopo anni di stop, che ha portato grande entusiasmo alla squadra e un ottimo contributo in campo”.

ABC CERIALE 63 – ABC ALASSIO 64 (21-12; 32-38; 47-49)

ABC CERIALE: Giuliano 7, Caprioglio 12, Cerrato 8, Auricchio 1, Basso 15, Scasso 3, Oliveri 2, Magaletti 13, Merlo 2. All. Romano-Accinelli

ABC ALASSIO: Robaldo 9, Mola 13, Fousfos 2, Venturini 2, Giribaldi 5, Arrighetti 5, Manfredi A. 4, Dottore 2, Iaria 6, Noumeri 12, Micalizzi 4. All. Ciravegna

UNDER 17 FEMMINILE: La lunga sosta si fa sentire nella prima partita del nuovo anno

Brutta partita per le Girls targate ABC PONENTE che affrontano la CESTISTICA SPEZZINA giocando tra le mura amiche del PalaMarco, dopo il lungo stop imposto dalla pandemia, che non è sicuramente stato d’aiuto. Si spera che nelle prossime settimane ci si possa tornare ad allenare con costanza, intensità e determinazione in modo da poter riacquistare fiducia, ritmo gara e spirito di squadra visto nelle partite precedenti alla pausa.

New Basket ABC Ponente 51 – AD SOC CESTISTICA SPEZZINA 76 (6-18; 23-36; 36-60)

ABC Ponente: Immordino 6, Lila, Pittella 4, Siccardo S 13, Michelini 8, Maritano 6, Panizza 2,Tomatis 12. All. Gasparotto – Accinelli.

UNDER 14: Si torna in campo con una buona prova nonostante le diverse defezioni

Al PalaRavizza di Alassio arriva la Virtus Genova, squadra strutturata e con tanta grinta. I gialloblu devono rinunciare a diversi elementi a causa della pandemia ma si arriva ad un buon numero facendo ricorso anche ai 2009 che hanno disputato una buona prova senza timore.

Nel complesso, vista anche la lunga sosta, è stata una bella gara dove i ragazzi di casa si sono espressi meglio nel primo e terzo quarto ma anche negli altri due c’è stato il giusto impegno e la consapevolezza sugli aspetti da migliorare principalmente.

Pall. Alassio 65 – Virtus Genova 39 (21-5; 35-17; 53-23)

ALASSIO: Buttaci, Biraghi 5, Zanelli 12, Merello 8, Zerbone 3, Donadio 20, Vaccarezza 3, Moirano 2, Fatucci 8, Ghiglione, Lanfredi 4. All. Devia

Condividi