“Les Petits As” Under 14: stop agli ottavi per Angelica Sara

Termina negli ottavi di finale l’avventura di Angelica Sara nella 40esima edizione del “Les Petits As”, il torneo under 14 più importante del panorama tennistico internazionale, in svolgimento sui campi in cemento indoor di Tarbes (Francia).

La giovane sanremese (nata nel dicembre 2009), già protagonista a novembre nel Tennis Europe Under 12 Festival a Manacor dove aveva raggiunto le semifinali, è stata la migliore delle promesse azzurre anche nel Parc des Expositions della cittadina a venti chilometri da Lourdes, dove sono passati davvero tanti campioni nel recente passato: Rafael Nadal, Richard Gasquet e Michael Chang hanno vinto, Andy Murray ha perso in finale, Tomas Berdych in semi, Novak Djokovic nei quarti, Roger Federer negli ottavi, mentre in campo femminile l’albo d’oro cita Anke Huber, Jelena Ostapenko, Kim Clijsters e Martina Hingis, l’unica, insieme a Timea Bacsinszky e allo spagnolo Carlos Boluda ad aver trionfato due volte.
L’Italia vanta due titoli, conquistati da Samuele Ramazzotti nel 2013 e da Luca Nardi nel 2017, mentre nel 2021 – quando il torneo si è disputato in settembre per via dell’emergenza Covid – si è piazzato in finale Federico Cinà, a segno nel doppio insieme ad Andrea De Marchi, un mese dopo il trionfo del team tricolore nell’ITF World Junior Under 14.

La giocatrice ligure seguita dal maestro Fabio Lavazza, dopo aver superato tre turni di qualificazione, all’esordio nel main draw si è imposta in rimonta, con il punteggio di 46 63 61, sulla rumena Andreea Diana Soare, 11esima testa di serie, poi al secondo turno ha sconfitto 60 62 la tedesca Tatiana Miriam Cantos Siemers, prima di cedere 61 62 alla canadese Nadia Lagaev nel match che valeva l’accesso ai quarti di finale.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.