World League: Setterosa sconfitto all’esordio dalla Russia

Il Setterosa è sconfitto nella prima partita del girone B del gruppo europeo del torneo mondiale.

L’Italia di Carlo Silipo, al debutto sulla panchina della nazionale, perde 11-5, a Ruza, contro la Russia, vice campionessa europea e quarta alle Olimpiadi di Tokyo. Le azzurre, malgrado le parate di una strepitosa Teani, pagano il 2 su 8 in superiorità numerica e il passaggio a vuoto nella seconda e terza frazione senza gol.

Il Setterosa, privato alla vigilia, tra casi di positività e quarantene, del neo capitano Valeria Palmieri e di Giulia Emmolo, Giulia Viacava e Claudia Marletta, tornerà in acqua il prossimo 22 febbraio quando affronterà in casa la Spagna.

Russia-Italia 11-5
Russia: Golovina, Gerzanich 1, Zubkova, Bernseva 4, Borisova, Lupinogina 2, Serzhantova 3, Lapteva, Vakhitova, Popova 1, Markoch, Ryzhkova, Stepakhina. All. Markoch.
Italia: Teani, Tabani, Giustini 2, Cocchiere 1, Queirolo, Cergol, Picozzi 1 (rig.), Bianconi 1, Galardi, Repetto, Di Claudio, Uccella. All. Silipo
Arbitri: Polychronopoulos (Gre) e Rakovic (Srb)
Note: parziali 3-2, 2-0, 3-0, 3-3. Uscita per limite di falli Vakhitova (R) nel secondo tempo. Superiorità numerica: Russia 5/9 + un rigore e Italia 2/8 + 3 rigori. Italia con dodici giocatrici a referto. Teani (I) para un rigore a Lupinogina a 5’07” del secondo tempo. Golovina (R) para un rigore a Picozzi a 7’03” del secondo tempo e a Queirolo a 7’41” del terzo tempo.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.