My Sport Sciorba: le sfide della stagione 2022

Massimo Fondelli, amministratore unico di My Sport, traccia la rotta del 2022 di My Sport. Il più grande complesso sportivo genovese affronta le sfide di un anno segnato non solo dalla pandemia ma della straordinaria crescita delle utenze.

“Siamo ex atleti, troveremo una soluzione: noi vogliamo consentire lo svolgimento dell’attività sportiva al numero più possibile di persone di ogni fascia d’età” afferma Fondelli che sottolinea ancora il massimo sforzo per fornire servizi al pubblico di Sciorba dalla mattina alle 6:30 alle 22:30. A Sciorba, come sottolinea ancora Fondelli, “si può imparare a nuotare e poi andare alle Olimpiadi”. L’esperienza di Alberto Razzetti, finalista a Tokyo, lo insegna.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.