Australian Open: escono di scena Fognini e Bolelli

MELBOURNE, AUSTRALIA - JANUARY 26: Fabio Fognini of Italy (right) high fives doubles partner Simone Bolelli of Italy in his Men's Doubles Quarterfinals match against Rajeev Ram of the United States and Joe Salisbury of Great Britain during day 10 of the 2022 Australian Open at Melbourne Park on January 26, 2022 in Melbourne, Australia. (Photo by Mark Metcalfe/Getty Images)

Termina nei quarti di finale l’avventura di Simone Bolelli e Fabio Fognini nel torneo di doppio agli Australian Open, primo Slam del 2022 (montepremi 54,2 milioni di dollari) in corso sul cemento di Melbourne Park nella metropoli australiana.

Il 36enne di Budrio, n.25 del ranking di specialità (lo scorso anno ha sfiorato la qualificazione alle Nitto ATP Finals di Torino, dove è stato riserva insieme all’argentino Maximo Gonzalez), e il 34enne di Arma di Taggia, n.93 ATP in doppio, nella notte italiana sono stati sconfitti per 63 62, in un’ora e un quarto di partita, dalla formazione composta dallo statunitense Rajeev Ram e dal britannico Joe Salisbury, seconde teste di serie del torneo, campioni nel 2020 ed ancora finalisti nella passata edizione.

Partita a senso unico nonostante una buona partenza degli azzurri che nel quinto game, con Salisbury al servizio, avevano centrato per primi il break (3-2). Immediata la reazione degli avversari che si sono aggiudicati i quattro game successivi. Nella seconda frazione equilibrio fino al 2 pari poi altri quattro giochi consecutivi firmati da Ram/Salisbury.

Nel corso del torneo i due azzurri, reduci dalla finale a Sydney (la nona nel circuito raggiunta insieme), avevano superato in due set all’esordio i brasiliani Rafael Matos e Fernando Meligeni Rodrigues Alves, si erano ripetuti sulla formazione composta dal croato Ivan Dodig e dal brasiliano Marcelo Melo, nona testa di serie del torneo, ed avevano eliminato negli ottavi il britannico Jamie Murray e il brasiliano Bruno Soares, ottavi favoriti del seeding, vincitori del titolo nel 2016 ed ancora semifinalisti lo scorso anno, dopo aver annullato un match-point.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.